Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Stage al Parlamento Europeo

PS: specifico che non vi sono possibilità di estensione dello stage, anche se Bruxelles pullula di ONG e istituzioni europee e le opportunità potrebbero non moancare.

Ultimo Post: 6 anni, 9 mesi fa

Di: Frapiz

Leggi tutto

Servizio volontario gratuito

Salve a tutti, nel 2005, a 25 anni e a 3 mesi dal conseguimento della laurea in Lettere, ho prestato per 6 mesi servizio volontario e gratuito in una biblioteca, secondo l'art. 6 del DPR 10 novembre 1966, n. 1356 (G.U. 12.4.1967 n. 92). Mi chiedo, e chiedo a qualcuno di voi esperto in materia, se si può considerare questo periodo di servizio volontario come uno stage. Grazie a chi mi risponderà!

Ultimo Post: 6 anni, 9 mesi fa

Di: magra

Leggi tutto

tirocinio come domestici

sono di Roma.

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: marcus

Leggi tutto

Post laurea breve

Ciao Zendel, mi spiace che dopo una settimana nessuno ti abbia ancora risposto quindi lo faccio io... La tua domanda, quale ambito scegliere, è la cosa più sbagliata che tu possa fare! Oggi abbiamo la fortuna di avere corsi di studio e formazione su qualsiasi cosa, anche la più strana e lontana dal nostro modo di fare... Chiedere cosa fare di veloce e tosto che dia uno sbocco lavorativo è sbagliato perchè basta leggere in questo forum e tutti i settori sono colpiti da instabilità nel post formazione. Quindi la domanda è: ma a te cosa piacerebbe fare? Semplice no? :)

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: Virtus

Leggi tutto

Lo sfruttamento dei tirocinanti nelle cliniche veterinarie

Desiderosa di continuare ad acquisire esperienza faccio domanda di tirocinio in un’altra clinica vet. Colloquio e accordi: lavorerò 12 h al giorno e un week end al mese che mi verrà retribuito. Fungerò da affiancamento ai medici che avranno il compito di insegnarmi. Dopo 4 mesi il mio bilancio è questo: 1)Nessuno si è mai soffermato a spiegarmi qualcosa: ho dovuto “rubare il mestiere” cercando con la mia piccola esperienza precedente e i miei studi di capire perché facevano determinati trattamenti o terapie. 2) La mia funzione non è mai stata quella di medico ma di BRACCIANTE: il mio valore era quello di avere due mani per tenere fermi gli animali mentre loro eseguivano prelievi, radiografie ecc.. e per questo poche volte mi è stato detto “GRAZIE” O “VUOI PROVARE TU?” La rare volte che mi è stato fatto provare a fare qualcosa mi han fatto sentire un’imbranata perché, avendo poca esperienza, non ero veloce e sicura come loro. 3)Sono stata sfortunata nell’incontrare due altre tirocinanti che non hanno fatto altro che mettermi i bastoni fra le ruote: appena arrivata non sono state solidali con me, non han fatto altro che escludermi, parlarmi alle spalle, cercare di coinvolgere in questa cattiveria gratuita anche i medici dello staff. 4) Non mai ricevuto un euro, i week end che ho fatto non mi sono mai stati retribuiti nonostante gli accordi. Dopo questa esperienza queste sono le mie conclusioni: 1)se una struttura decide di accogliere tirocinanti non può sfruttarli e basta come manodopera gratuita ma deve soprattutto capire che si prende il compito morale di formarli un minimo. 2) Approfittare dell’inesperienza di un collega più giovane è da vigliacchi: è facile dare dell’imbranato a uno che si è appena laureato quando si hanno più anni di esperienza. In altre parole, la politica non può essere: “sì, ti insegno a fare qualcosa ma intanto ti faccio mangiar M…DA umiliandoti.” Si vergognasse chi fa così e si ricordasse com’era appena laureato. Non è abbassando gli altri che ci si innalza! 3) I tirocinanti dovrebbero essere solidali fra loro perché si impara di più collaborando. Parlare male alle spalle è da “poverini” e non si fa altro che alimentare “una inutile guerra dei poveri”. 4) La retribuzione minima di un lavoro, per quanto umile sia, è conferire dignità alla persona e a quello che fa. Oggi, nonostante siano state approvate leggi che prevedono un minimo di retribuzione per i tirocini, le cliniche vet stanno andando in direzione opposta per aggirare l’ostacolo: non prendono più tirocinanti perché dovrebbero pagarli. Così un povero neolaureato in veterinaria non ha più possibilità di fare esperienza. Ne consegue anche che, per quanto uno si trovi male in una struttura, come nel mio caso, PARADOSSALMENTE deve considerarsi fortunato perché, nonostante gli tocchi mangiar M..DA, riesce per lo meno a vedere qualcosa per imparare che, altrimenti, rimanendo a casa non vedrebbe.

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: AllyB

Leggi tutto

Pratica forense: come scegliere tra la propria dignità ed un lavoro non retribuito.

Ciao Paola... che dirti!Una vergogna che mi ha suggerito di scrivere un libro improntato sulla mia traumatica esperienza. Se ti capita di fare un salto su facebook, questo è il link della mia pagina: https://www.facebook.com/pages/Gocce-di-rassegnata-vergogna-la-pratica-forense/1427416984147144?fref=ts Un salutone

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: gianclaudio

Leggi tutto

Ottima azienda per lo stage ma......

Ciao a tutti, io mi laureerò a Marzo presso la facoltà di economia dell'università di Torino, cdl magistrale in economia e management internazionale. Da circa un mese ho attivato uno stage presso la sede commerciale di una multinazionale austriaca (leader europeo nel suo settore) come impiegato amministrativo (per ora mi occupo della gestione ordini). Ho trovato una realtà molto giovane, con buoni margini di crescita sia di fatturato che di dimensioni. Ora, il mio contratto di stage scadrà a Maggio e mi hanno praticamente garantito il passaggio ad apprendistato di due anni finalizzato all'inserimento in azienda. Le colleghe sono gentili e disponibili, il posto si trova a 10 minuti di macchina da casa mia e gli orari non sono massacranti. Vi chiederete allora che problemi ho per venire a chiedere un vostro consiglio. Ebbene, davanti a me si pongono strade differenti. Mi ha sempre attratto l'idea di lavorare in consulenza (strategica e gestionale) o revisione contabile (magari un una big four) perchè ritengo che in quei settori, a parte l'orario molto pesante e l'ambiente di lavoro che non è tra i migliori, si impari davvero molto sul piano professionale, capacità che possono essere rivendute molto bene in futuro sul mercato del lavoro (con buone prospettive di carriera); l'ufficio jobplacement della mia facoltà offre molti annunci di società di revisione e consulenza che ricercano neolaureati. In più, da qualche mese a questa parte mi attrae anche l'idea di provare ad accedere ad un dottorato post-laurea, magari in management o strategia; qui a Torino sembrano ben organizzati, ma potrei anche provare il concorso alla Bocconi o in qualche altra università estera. Voi, più esperti del mercato del lavoro, cosa consigliereste di intraprendere in prospettiva di una crescita personale e professionale futura? Meglio tenermi stretto il mio attuale stage e sperare poi in una carriera in azienda (considerate che la filiale italiana è una realtà molto piccola, non è una grossa azienda strutturata) oppure provare altro? E l'opzione del dottorato, può darmi buoni sbocchi oppure dopo anni di ricerca e studio sarei al punto di partenza? Grazie a chi può darmi qualche dritta Ciao Luke

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: luke12

Leggi tutto

Informazioni e pareri su stage AIESEC

Gentile Loris Batacchi, pur non capendo il riferimento ai "92 minuti di applausi di fantozziana memoria", rispondiamo volentieri per precisare che i topic di spam sono, appunto, spam. Sono sistemi replicanti, di cui non conosciamo l'origine ma che riescono a infiltrarsi nel nostro sito e ad aggirarne i sistemi di sicurezza, in particolare il Captcha attraverso cui chiunque pubblichi un post su questo Forum deve digitare una sequenza di lettere e numeri. I nostri programmatori stanno cercando di risolvere il problema, ma non è facile. Sappiamo che ciò disturba i nostri utenti (del resto, immaginiamo sia questa la finalità degli spammer, anche se non capiamo cosa possa guadagnarci qualcuno dall'infestare il Forum di un sito di informazione dedicato ai giovani che cercano lavoro), e per questo cerchiamo di cancellare il più frequentemente possibile i post spam. Più di questo, per il momento, non riusciamo a fare. Ci sorprende però che un problema del quale con tutta evidenza siamo vittime possa generare commenti tanto ostili e aggressivi, come se fossimo noi a pubblicare i post "selling goods"... Ribadiamo comunque, nel contempo, che questo Forum è interdetto alle aziende che intendono promuovere posizioni di stage o di lavoro, e confermiamo che per apparire sulla Repubblica degli Stagisti e sugli altri siti correlati vi sono determinati requisiti da rispettare; solo aderendo al nostro circuito, e garantendo il rispetto di standard minimi di qualità, si può utilizzare la nostra piattaforma.

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

La mia esperienza

Salve, sto facendo un tirocinio proprio mentre scrivo, sono un tirocinante curriculare e studio COMUNICAZIONE a BO. su questo blog sto seguendo un progetto in cui parlo della mia esperienza e dò qualche informazione utile per i rimborsi e altro. Fateci un salto! Parlo un po' di cosa faccio in modo molto colloquiale... http://oficinagroup.it/theapprentice/

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: frigobar

Leggi tutto

tirocinio Istituto Cultura Italiano (Canada)

Tirocinio MAE CRUI ICC estero

Ultimo Post: 6 anni, 10 mesi fa

Di: blackswan

Leggi tutto