Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Compenso stage part-time

Buon pomeriggio a tutti, appena laureato magistrale in materie umanistiche, ho accettato uno stage part-time extra curricolare presso un ente pubblico, in partenza a luglio 2020. In conformità con il rimborso spese minimo erogabile per uno stage con queste modalità, mi verrà riconosciuto un compenso di 320 euro lordi mensili. In fase di espletamento della parte burocratica, mi è stato chiesto di compilare un modulo in cui mi veniva richiesto se intendessi o meno usufruire delle detrazioni fiscali previste (si faceva riferimento, ad esempio, al bonus Renzi). L'opzione mi veniva consigliata nel caso in cui fossi collocato nella no tax area per il 2020, entro i circa 8000 euro di reddito. Nell'anno solare 2020, sto lavorando (contratto in scadenza il 31 luglio) come dipendente part-time presso un'azienda con un lordo mensile che se sommato ai rimborsi provenienti dallo stage, colloca il mio reddito per l'anno di imposta 2020, almeno nelle previsioni, sopra gli 8000 euro. In continuità con queste previsioni, ho deciso di dichiarare di non volermi avvalere delle detrazioni fiscali previste, per evitare anche possibili ambiguità in fase di dichiarazione dei redditi. Ho agito correttamente?Dovrò quindi pagare l'IRPEF sul 320 euro?A quanto, ipoteticamente, ammonterebbe gli emolumenti netti mensili a me spettanti dal tirocinio? Grazie mille per la dedizione alla causa degli stagisti e a chi vorrà rispondermi.

Ultimo Post: 20 ore, 51 minuti fa

Di: ST_32

Leggi tutto

Garanzia Giovani...con chi devo arrabbiarmi??

Ciao Ilaria, ci sembra essenziale capire un punto: non hai mai visto il becco di un quattrino o parliamo solo di pagamenti in ritardo? Lo stage che stai svolgendo è extracurriculare oppure curriculare? Ci viene il dubbio che sia del secondo tipo, perché preceduto da un corso, il che significherebbe che il tirocinio a corredo dello stesso sia congegnato per essere classificato appunto come curriculare e dunque esente dall'obbligatorietà del rimborso spese. Qualora il tirocinio fosse invece di tipo extracurriculare, la corresponsione dell'indennità mensile rappresenterebbe un obbligo di legge, e non una semplice facoltà. Altra cosa: hai firmato un qualche documento, per esempio la convenzione di stage, in cui è scritto nero su bianco che è fissata questa indennità mensile di 450 euro? Perché se così fosse, allora avresti tutti i mezzi per far valere le tue ragioni (anche sul piano legale). Va anche detto che i ritardi nei pagamenti di Garanzia giovani sono pressoché la norma, quindi non ci sarebbe da stupirsi. A occuparsene dovrebbe essere la Regione dunque è a loro che dovresti rivolgerti per sollecitare. Cerca insomma di capire questi elementi che ti abbiamo indicato per avere un quadro più chiaro della situazione. Dopodiché, qualora venisse accertato che lo stage è curriculare e il pagamento non è obbligatorio, allora dovresti capire se davvero vale la pena portare a termine l'esperienza, considerando anche come ti sia stata prospettata una possibile assunzione. Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 giorno, 19 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Stage a distanza, alle Nazioni Unite l’emergenza diventerà normalità?

«Consideriamo urgente evidenziare la nostra profonda preoccupazione per le nuove linee guida elaborate dal Segretariato per introdurre su base permanente tirocini a distanza senza rimborso spese»: poche parole, semplici, che introducono la lettera inviata il 2 giugno da Fair Internship Initiative al Segretariato generale delle Nazioni Unite. Un’idea, quella del “remote internship”, che già nel 2017, in tempi non sospetti, venne avanzata dal Segretariato come risposta a costo zero a chi evidenziava la mancanza di diversity tra gli stagisti all’Onu, ...

Ultimo Post: 2 giorni, 1 ora fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Esperienze su utilità stage e master legatI all’arte

Ciao a tutti! Mi sono appena iscritta e spero che voi possiate aiutarmi con le vostre esperienze...sono appassionata d’arte (anche se alle prime armi) , vorrei cambiare radicalmente vita, aumentare le conoscenze e sedimentarle perché arrivare infine ad affiancare i collezionisti ed aiutarli a costruire la loro collezione, oppure a lavorare in una galleria. Sapete se esistono percorsi formativi adatti? Oppure specifici? Ad esempio ci sono figure da Art Advisor che però non so come vengono formate... Non so se tra voi c’è qualcuno che ha studiato arte (oppure no) e ha una vaga idea di come funzioni un percorso formativo del genere? Mi interesserebbe capire come funziona, da un lato per chi non ha un background universitario legato al mondo artistico e anche per chi ce l’ha...ci sono skill mancanti anche per chi esce dall’Università che avete cercato di colmare con uno stage, un master? Come vi è andata? Non vorrei spendere soldi inutili, anche perché ho visto molti corsi ma costano parecchio. Qualcuno di voi ha esperienza di stage che diano una formazione pratica con skill spendibili nel mondo del lavoro? Sapreste consigliarmene (o sconsigliarmene) qualcuno e in caso perché? So che sono molte domande...vi ringrazio in anticipo :) Gi

Ultimo Post: 2 giorni, 15 ore fa

Di: imthatgee26

Leggi tutto

Stipendio netto - Stage

Ciao Camilla, ti giriamo un articolo che dovrebbe aiutarti con i calcoli: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-in-calabria-aumento-100-euro. In estrema sintesi, la tassazione a cui vai incontro è quella Irpef del 23%. Per quanto riguarda la soglia di esenzione invece, bisogna accertare che tu vi possa rientrare perché, come sottolineato nell'articolo, "dipende dai mesi lavorati" (ad esempio per sei mesi si abbassa da 8mila a 6mila euro). Speriamo di averti dato una mano a capire meglio, e un caro saluto

Ultimo Post: 2 giorni, 17 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Consulenza marketing

Buongiorno a tutti, Sono un laureato magistrale in marketing che da circa un anno lavora nell’area marketing del settore automotive. Sto pensando di ampliare il mio “bagaglio” provando un’esperienza di consulenza legata al marketing, quali società mi consigliate?

Ultimo Post: 3 giorni, 1 ora fa

Di: PaoloRonzulli

Leggi tutto

iuto la mia ex titolare mi sfruttava e fore mi ha fatto firmare un contratto non a norma o fasullo

Ciao, scusa se te lo dico ma leggere quello che scrivi è veramente difficile.. Non c'è punteggiatura ne un chiaro filo logico..spiegaci meglio come è nato questo stage? Hai mai firmato qualcosa? La cosa che ti consiglio di fare è andare all ispettorato del lavoro e spiegare tutta il problema, anzi chiamali. Per il futuro però cerca di essere un po' più attenta e non farti fregare..nessun lavoro è di 16h al giorno. 

Ultimo Post: 3 giorni, 15 ore fa

Di: weldIng

Leggi tutto

Stage

Ciao Martina, per eliminare alla radice ogni dubbio sulla legittimità del tuo stage bisogna controllare cosa dice la normativa regionale in proposito. Succede spesso infatti che sia vietata la ripetizione dello stage in uno stesso settore, anche se così a prima vista, in base a quello che ci riferisci, non sembrerebbe essere il tuo caso. Dove risiedi tu?Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 3 giorni, 18 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Sostegno economico agli stagisti, la prima firmataria dell'emendamento: “Il prossimo decreto sarà l'ultima occasione”

La notizia della decisione della Commissione Bilancio della Camera dello scorso venerdì è stata una doccia fredda per migliaia e migliaia di stagisti: in quella seduta infatti la Commissione ha espresso parere negativo sull'emendamento che proponeva di destinare 100 milioni di euro alle Regioni, affinché li distribuissero ai tirocinanti rimasti senza indennità per la sospensione o interruzione del loro stage a causa del Covid. Una misura di sostegno economico agli stagisti che è mancata fin dallo scoppio della pandemia: nulla ...

Ultimo Post: 3 giorni, 19 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Tirocini sospesi per Covid, indennizzo di 800 euro per 3.200 stagisti nelle Marche

Si allunga la lista delle Regioni decise a farsi carico degli stagisti fermati dal Covid, e che a causa della pandemia sono rimasti a casa senza percepire il rimborso spese. L'ultima in ordine di tempo è la Regione Marche, che lo scorso 26 giugno ha pubblicato un avviso pubblico in cui dà conto dello stanziamento di oltre 2 milioni e mezzo di euro per offrire ai tirocinanti danneggiati dal Covid un'indennità una tantum dell'importo di 800 euro. Un provvedimento che ...

Ultimo Post: 4 giorni, 17 ore fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto