Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Patto Di Servizio Personalizzato per Inizio Stage

LIn risposta a #27647L'ente promotore mi ha detto di Andare in un centro per l'impiego a fare il PSP, la DID e la SAP, e mi hanno detto di mettere loro come ente promotore e non il Centro per l'impiego.

Ultimo Post: 1 settimana, 1 giorno fa

Di: JustSno

Leggi tutto

Una carriera nell’Arma dei Carabinieri: ecco il bando per 626 allievi marescialli

Rinnovi all’interno delle forze dell’ordine: il decreto pubblicato a settembre prevede dodicimila nuove assunzioni e concorsi che riguardano Guardia di Finanza, Polizia, Polizia Penitenziaria, Carabinieri e Vigili del Fuoco. La prossima scadenza è il 10 novembre per partecipare al concorso per 626 allievi marescialli. Il bando non è aperto solo ai militari già appartenenti all’Arma dei Carabinieri, ma anche ai civili che devono, però, avere dei requisiti particolari: avere tra i 17 e i 26 anni, essere in possesso di ...

Ultimo Post: 1 settimana, 2 giorni fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Riforma dei centri per l'impiego, reddito di cittadinanza come «occasione per rinnovarsi»?

Quando nel 2014 entrò in vigore Garanzia giovani, «per i centri per l'impiego fu uno stimolo a riorganizzarsi tornando a occuparsi di politiche attive per il lavoro. Oggi la stessa opportunità arriva dal reddito di cittadinanza». A dirlo è Marco Nocciolo, a capo della Direzione Lavoro della Regione Lazio aprendo la quarta edizione degli Employer's day, iniziativa della Rete europea dei servizi pubblici per l'impiego (PES Network) per offrire concrete occasioni di lavoro ai cittadini, e a Porta Futuro, principale ...

Ultimo Post: 1 settimana, 5 giorni fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto

Documenti Per Stage

Ciao JustSno, dovrà esserci sicuramente un centro per l’impiego nella provincia a cui appartiene il tuo comune. Sarà questo l’ente che avrà competenza sull’attivazione dello stage. Facci sapere se la cosa va a buon fine, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 settimana, 6 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Via dall'Italia, 128mila nuovi “expat” in un anno: il problema è che difficilmente torneranno

Scappano da un'Italia che li priva di opportunità. Il problema tuttavia non sono gli expat, perché «la mobilità in sé non è un male» si legge nell'ultimo Rapporto sugli Italiani nel mondo della Fondazione Migrantes. La questione è invece «la possibilità di scegliere di tornare» spiega la curatrice del Rapporto Delfina Licata, sociologa 42enne, alla presentazione del volume. Una strada che chi emigra non considera quasi mai. Ed è comprensibile, dal momento che altri Paesi «più lungimiranti», scrivono i ricercatori, ...

Ultimo Post: 2 settimane fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto

Stage e festività.

Ciao justsno, abbiamo in archivio un articolo che fa al caso tuo: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-durante-festivita-natalizie-guida-cgil-sicilia. La risposta è no, come stagista non sei obbligato a essere presente in azienda nei giorni di festa. È tutto spiegato in dettaglio nell’articolo: ‘Se per caso il soggetto ospitante restasse aperto nei giorni festivi, la cosa più importante da sapere è che gli stagisti non sono tenuti per forza a presentarsi: «Non siete obbligati, in quanto tirocinanti, a garantire la vostra presenza». Anche perché non bisogna aspettarsi che presentandosi in ufficio o in negozio in un giorno festivo si riceverà a fine mese una indennità più alta’. Speriamo di aver risposto ai tuoi dubbi, e per ogni altro chiarimento siamo qui. Un caro saluto

Ultimo Post: 2 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

«Lavorare nel settore Robotica e intelligenza artificiale non è facile, all'inizio: ma porta grandi soddisfazioni»

Per raccontare «dal di dentro» l'iniziativa Bollino OK Stage, attraverso cui la Repubblica degli Stagisti incentiva le imprese a garantire ai giovani percorsi "protetti" e di qualità secondo i principi della Carta dei diritti dello stagista, la redazione raccoglie le testimonianze degli ex stagisti delle aziende che hanno aderito all'RdS network. Di seguito quella di Pierluigi Colombo, 28 anni, oggi con un contratto di apprendistato in EY.Sono da sempre stato attratto dalle materie scientifiche, per questo ho frequentato prima il ...

Ultimo Post: 2 settimane, 1 giorno fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Stage e festività.

In risposta a #27625Non gliel'ho ancora chiesto, ma durante il colloquio mi hanno detto che loro sono sempre aperti tranne a natale. 

Ultimo Post: 2 settimane, 2 giorni fa

Di: JustSno

Leggi tutto

Finire la magistrale a 26 anni

Ciao Zeta, innanzi tutto una premessa: non sono pochi i casi come il tuo che ci vengono segnalati, quelli cioè di ragazzi alle prese con esami e università e ancora non inseriti nel mondo del lavoro assaliti da ansie di vario tipo. E hanno tutti più o meno la tua età  Questo per dirti che qualche scossone psicologico un sistema come il nostro che non sempre assicura ai laureati un futuro professionale roseo purtroppo lo produce. E' normale preoccuparsi, confrontarsi con gli altri e temere di non essere all'altezza. Ma bisogna sforzarsi di non cadere in questa trappola, smetterla di rimuginare e cercare di guardare la situazione con obiettività. Hai 26 anni e ti stai laureando - alla magistrale - in chimica industriale: ci sarebbe da festeggiare per almeno due motivi. Il primo è che che sei affatto così "vecchio" come credi per il mondo del lavoro, ma ancora assai appetibile per potenziali selezionatori. E il secondo è che una laurea in una facoltà scientifica non dovrebbe neppure crearti troppi problemi a inserirti nel mercato, a differenza di quelle più inflazionate. Quindi, su con il morale! E torna a farci avere tue notizie quanto prima. Un caro saluto In risposta a #post27517

Ultimo Post: 2 settimane, 4 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Inoccupato o disoccupato?

Ciao serenapa, tecnicamente la tua dovrebbe definirsi come una condizione di disoccupazione perché, seppur piccola, hai pur sempre alle spalle un'esperienza di lavoro. Disoccupato è infatti chi si trova momentaneamente senza un lavoro, perché il precedente è terminato oppure c'è stato un licenziamento o un abbandono volontario, ed è in cerca di una nuova collocazione. Diverso invece il caso dell'inoccupato, che è chi non ha mai avuto un lavoro e deve ancora cimentarsi con la sua prima esperienza professionale. Speriamo di averti dato una mano a capire meglio, e un caro saluto

Ultimo Post: 2 settimane, 5 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto