Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

tirocinio senza aver firmato un contratto : è legale?

Grazie Paola per la precisazione. "Convenzione" è in effetti una parola che può assumere nel caso dei tirocini un doppio significato. Vi è una "convenzione - quadro" che siglano un soggetto promotore (es. università, centro per l'impiego etc) e un soggetto che si dichiara disponibile a ospitare tirocinanti (es. un'azienda privata, un ente pubblico etc). Questa disponibilità è GENERICA e non riferita a un tirocinante in particolare. Vi è poi una "convenzione di stage" per ciascuno stage che viene attivato. In questa convenzione sono riportati, oltre ai dati del soggetto promotore e di quello ospitante, anche il nominativo del tirocinante e altri dati specifici relativi allo stage in questione: la data di inizio, la durata, e appunto un testo denominato "progetto formativo", in cui vengono descritte in maniera (più o meno...) dettagliata tutte le competenze che il tirocinante dovrà apprendere nel corso dell'esperienza formativa, le mansioni che gli verranno affidate, l'ufficio in cui verrà inserito. Dunque la convenzione di stage dovrebbe già contenere al suo interno, o allegato, il percorso formativo che ne è parte integrante. Tutto chiaro?

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

«Il mio stage in PricewaterhouseCoopers? Memorabile» racconta Chiara Campagnolo: «E oggi è diventato un lavoro gratificante»

Per raccontare «dal di dentro» l'iniziativa Bollino OK Stage, attraverso cui la Repubblica degli Stagisti incentiva le imprese a garantire ai giovani percorsi "protetti" e di qualità secondo i principi della Carta dei diritti dello stagista, la redazione raccoglie le testimonianze degli stagisti delle aziende che hanno aderito al Bollino. Di seguito quella di Chiara Campagnolo, attualmente apprendista revisore contabile in PricewaterhouseCoopers a Milano.Ho 25 anni e sono di Sandrigo, in provincia di Vicenza. Ho frequentato il liceo classico e …

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Annalisa Di Palo

Leggi tutto

Proporre uno stage?!

Cara Silvi eccoci a te: il progetto Milledodici (http://www.repubblicadeglistagisti.it/initiative/strumenti/annunci-milledodici/) riguarda le aziende che offrono opportunità lavorative, cioè che ricercano personale. E' un'iniziativa che mira a dare visibilità alle imprese che offrono buone opportunità lavorative, prevedendo contratti di almeno 12 mesi e stipendi netti non inferiori a mille euro. Ci sono poi i progetti Bollino OK Stage (http://www.repubblicadeglistagisti.it/initiatives/okstage/) e ChiaroStage (http://www.repubblicadeglistagisti.it/initiatives/chiarostage/) dedicati a quelle aziende che si impegnano a trattare bene i loro stagisti, a partire dalla garanzia di almeno 500 euro al mese di rimborso spese. In ogni caso, è ogni singola azienda che decide se aderire a queste iniziative: purtroppo non gli aspiranti stagisti! Quello che puoi fare però è guardare nella sezione di questo sito dedicata alle offerte di stage (http://www.repubblicadeglistagisti.it/accounts/stages/) oppure di lavoro (http://www.repubblicadeglistagisti.it/accounts/lavoro/) se c'è qualche annuncio che faccia al caso tuo. In alternativa, puoi contattare quest'azienda vitivinicola che già avevi in mente... e se riuscirete a mettervi d'accordo su un rimborso spese accettabile per entrambe le parti, una volta dentro, potresti perché no proporre al loro ufficio risorse umane di aderire a OK Stage o a ChiaroStage! In bocca al lupo per la tua ricerca, e tienici aggiornati sul tuo percorso professionale!

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

come di retribuisce uno stage

Cara Ladyswami, in aggiunta alle indicazioni di Sibyl possiamo suggerirti di dare un'occhiata alle FAQ di questo sito: http://www.repubblicadeglistagisti.it/initiative/strumenti/faq/ E in particolare a questa domanda: Domanda: Gli stage gratuiti sono legali? Risposta: Sì. A differenza di altri Paesi (come per esempio Francia, Belgio e Irlanda), in Italia la normativa non impone di retribuire gli stagisti. Le aziende e gli enti che ospitano stagisti possono decidere in maniera autonoma e volontaria di corrispondere un rimborso spese, anche forfettario (dunque molto simile a uno stipendio mensile, salvo il fatto che non ha contributi, tredicesima, tfr etc), stabilendone arbitrariamente l'ammontare. Ma possono anche decidere di non dare un euro, restando perfettamente nella legalità. La normativa di riferimento per inciso è il decreto ministeriale 142/1998. Ma perchè non ci racconti un po' meglio di questo tuo stage prossimo venturo? Dove lo farai?

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Roma: «Potenziamento delle lauree triennali e sgravi fiscali per i giovani che si mettono in proprio: ecco la ricetta del Censis per rilanciare l’occupazione»

ti do ragione...anche perchè di noi trentenni si sono dimenticati TUTTI

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Francystage

Leggi tutto

Tesi top: da giugno a settembre 45mila euro suddivisi in undici concorsi premiano le migliori "fatiche" universitarie

quindi possiamo annoverare questo tra le borse di studio 2011 giusto? ottima cosa! http://www.master4you.it/borse-di-studio-2011.html

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: MisterMaster

Leggi tutto

Attivato Stage - Il secondo giorno non viene più

Caro St.Effy, Il primo consiglio è quello di chiedere alla scuola di rispondere del comportamento della studentessa. Nella convenzione di stage dovrebbe essere segnalato un nominativo indicato come "tutor del soggetto promotore", è a questa persona che dovresti rivolgerti per capire cosa è successo, perchè la ragazza dopo il primo giorno non si è più presentata, e per giunta senza avvisare. Di che scuola professionale si tratta? Inoltre, ti facciamo presente che per attivare un tirocinio è possibile avvalersi dei centri per l'impiego, che nella maggior parte dei casi svolgono questo servizio gratuitamente - occupandosi loro di Inail, assicurazione e convenzione di stage. A costo zero per l'impresa. I centri per l'impiego sono strutture pubbliche, dipendenti dalle Province, e ce n'è uno in ogni città. Utilizzando un centro per l'impiego in futuro non dovrai rivolgerti privatamente a un commercialista e non ti troverai in questa situazione.

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

messaggio per chi ha fatto il colloquio in Pirelli il 14 ottobre 2010

Posso raccontare anche io la mia testimonianza se può servire. Sono stato a milano inizialmemte. Colloqui di gruppo e individuali come da voi raccontato. Dopo 10 giorni ricevo una mail con feedback positivo dicendo che sarò contattato per un ulteriore colloquio. La cosa avviene e sostengo un ulteriore colloquio ad un mese di distanza dal primo con un responsabile risorse umane e un manager di linea. Ormai è passato quasi un mese da questo secondo colloquio ma non ho ancora ottenuto risposte saluti

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: reynold

Leggi tutto

STAGE organizzazione di eventi

Ciao Giorgia! Anche io ho lo stesso problema tuo. Sono laureata al DAMS in Organizzazione d'Eventi ed ho cercato (e continuo a cercare) il modo per entrare in queste aziende che si occupano di musica ed eventi...ma è un' impresa!! Ho provato a fare domanda alla Virgin, ma ti chiedono cose tipo"Se incontrassi Branson cosa gli chiederesti?"...! Vengo da un anno di esperienza-incubo di Servizio Civile presso un' Associazione "culturale" e per quello che ho visto, per lavorare in questi campi devi conoscere molto e soprattutto devi abbassare la testa e "mordere" il più possibile... Non so di dove sei, ma prova a vedere se dove abiti c'è qualche Associazione o Ente Culturale e informati...Il modo migliore per capire questo mondo è viverlo direttamente, non con stage =)

Ultimo Post: 12 anni, 11 mesi fa

Di: ChiaraRomaniello

Leggi tutto