Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Roma, Milano e gli affitti troppo cari: dura la vita per i 200mila studenti e stagisti fuorisede

Oddio come condivido il contenuto di questo articolo! Io mi sono trasferita a Roma l'anno scorso, quando ho cominciato lo stage in una grande azienda e continuare a fare la pendolare, come avevo fatto durante l'università, non era più possibile. La ricerca della casa si è rivelata più difficile del previsto: a fronte di un affitto altissimo si presentano case fatiscenti, cucine improvvisate, mobili scartati da chissà quante generazioni. E non stiamo certo parlando di case situate a Piazza di Spagna. E anche adesso che ho finito lo stage e ho un "lavoro" il mio stipendio non mi permette certo di pagare i 600 euro al mese che sarebbero forse necessari per una casa decente con una camera non microscopica, una cucina degna di questo nome e, magari, un soggiorno..

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: aphrodite

Leggi tutto

Giovanni Malservigi: «Il servizio civile in una casa di riposo mi ha aperto un altro mondo»

Dal 3 settembre al 4 ottobre è aperto il bando per candidarsi a un progetto di servizio civile in Italia o all'estero. Giovanni Malservigi condivide con la Repubblica degli Stagisti la sua esperienza di ex volontario. Ho 25 anni e sono di Punta marina Terme, in provincia di Ravenna. Ho frequentato il corso di laurea triennale in Scienze internazionali e diplomatiche a Forlì, non molto distante dal paese dove abito. Mentre studiavo ho vinto una borsa Erasmus di cinque mesi ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Annalisa Di Palo

Leggi tutto

Al via il nuovo bando per il servizio civile: 20mila posti a disposizione in Italia e all'estero, 433 euro il rimborso spese mensile

È stato pubblicato venerdì 3 settembre il bando per i progetti promossi dall'Ufficio nazionale per il servizio civile (UNSC), insieme alle regioni e alle province autonome [a destra, il logo; sotto, la pagina del sito a cui fare riferimento per ogni documentazione relativa alla domanda]. In tutto ci sono 19.627 posti: si cercano i volontari da impiegare in enti, ONG e associazioni no profit per onorare «un impegno solidaristico inteso come valore di coesione sociale». Porte aperte a tutti i ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Annalisa Di Palo

Leggi tutto

1° settembre 2007: tre anni fa nasceva la Repubblica degli Stagisti

Tantu Auguri! Speriamo arrivi a cent'anni! E a treasured: benvenuto nel Club (degli emigranti, intendo..) Riccardo

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Riccardo

Leggi tutto

I giovani e il sogno del posto fisso: domenica 5 settembre a Vittorio Veneto Eleonora Voltolina ne parla al festival Comodamente

È ancora lecito sognare il posto fisso? Quando i ragazzi di oggi si affacciano al mondo del lavoro, cosa sperano di trovare – e cosa trovano? È giusto adeguarsi allo status quo rivedendo progressivamente al ribasso le proprie aspettative? Ed è giusto che il mercato del lavoro sia oggi tanto duale e squilibrato da permettere che in un’azienda siano ospitati nello stesso ufficio, e magari con le stesse identiche mansioni, un «fortunato» dipendente quarantenne – che ha avuto il solo ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: redazione

Leggi tutto

Prospettive per i giovani, in Italia si gioca solo in B e C. Per la serie A bisogna andare all'estero

Io mi chiedo se ci rendiamo conto di quello che sta succedendo. Quasi un'intera generazione tagliata fuori dalle attività vitali del Paese, in quasi tutti i campi; tante energie perse, sprecate... Io credo che una situazione del genere non si sia mai verificata: tutte le attività lavorative svolte da adulti, vecchi, ormai stanchi e demotivati e ai quali viene addirittura posticipata ancora la pensione (e attività svolte molto spesso male, per via della frustrazione di una vita intera di lavoro non gratificante); e i giovani a spasso, a bruciare i loro anni migliori nell'inattività o quasi, ad abbrutirsi. E un Paese che va in malora, di conseguenza. Una cosa simile è contro natura, è inaudita. Mi viene da pensare, ma è un pensiero chiaramente non di uno specialista, che per uscire da questa situazione sarebbe realmente utile dare più spazio all'iniziativa personale. Liberalizzare quindi, ma sul serio, poichè i nostri mali derivano dal fatto che tutti gli strumenti e il potere sono concentrati nelle mani di pochissimi. E una liberalizzazione che non significhi anarchia, ma uscita dalle oligarchie attuali. Saranno pensieri ingenui, ma se nel nostro Paese tantissime cose non funzionano, e dall'altra parte c'è un esercito di persone che vorrebbe spendersi, mettere a frutto la propria preparazione e la propria voglia di fare, perchè non far incontrare le due cose? Perchè dobbiamo sempre dipendere da un padrone che ci conceda di poter lavorare (per lui, e non per la collettività, in sovrappiù)? Sono questioni delicatissime, e, come sempre, politiche. Me ne rendo conto.

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Mvagnoni

Leggi tutto

Presentazione del libro "La Repubblica degli stagisti" a Milano - LA DIRETTA

Grazie mille Otti, tra l'altro nel libro c'è anche la storia di una ragazza di Cagliari :-)

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Leggere il libro «La Repubblica degli stagisti» dovrebbe essere obbligatorio per tutti i giovani: una lettrice scrive a Eleonora Voltolina

Buongiorno,a luglio sono stata per qualche giorno a Ventotene a trascorrere le mie vacanze e, durante una passeggiata serale, sono entrata per caso nella piccola libreria della piazzetta principale dell'isola. Tra i tanti libri esposti ho trovato anche il suo. Ovviamente non ho potuto esimermi dal comprarlo e, a lettura conclusa, è stata un'ottima mossa. L'ho letto in pochissimi giorni e devo dire che mi ci sono "incastrata" mentalmente; i racconti, i dati, le proposte e tutto ciò che si ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: redazione

Leggi tutto

Il quesito di una lettrice: un'azienda che offre un rimborso spese basso e zero prospettive di assunzione non viola la Carta dei diritti dello stagista?

Ciao, intanto complimenti per il sito, molto utile e interessante per i ragazzi neolaureati che si affacciano al mondo del lavoro, quasi tutti solo come stagisti purtroppo, e vogliono sapere quali sono i propri diritti. Volevo segnalarvi uno stage che mi è stato proposto da un'azienda di Bologna, che mi sembra proprio una vergogna! A maggior ragione alla luce dei compensi che secondo la vostra Carta dei diritti dello stagista dovrebbero essere assegnati a studenti laureati alla specialistica. Questo stage ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: redazione

Leggi tutto

Stage alla Commissione europea, è boom di richieste e più di un quarto delle candidature arriva dall'Italia: forse perchè sono ben pagati?

Ciao Eleonora, complimenti per gli articoli sempre interessantissimi. Volevo sapere se era possibile sapere, grazie a qualcuno che ha fatto l'esperienza, in cosa consiste il tirocinio Schuman per il giornalismo. Cosa fanno sattamente coloro che vengono presi? Grazie, ciao!

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Fabiuzzo13

Leggi tutto