Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Stairway to your future, torna l’alternanza scuola-lavoro in EY

L’alternanza scuola-lavoro introdotta dalla riforma della Buona scuola ha l’obiettivo di far vivere da vicino ai giovani cosa significa il mondo del lavoro, quali sono le ruotine, i processi e i prodotti dell’azienda. Ci sono aziende che non producono oggetti, ma servizi e che possono essere altrettanto stimolanti e interessanti per i giovani. È il caso di EY, che ha creato il progetto “Stairway to Your Future” – “Una scala verso il tuo futuro” – giunto ormai alla sua terza ...

Ultimo Post: 2 mesi, 4 settimane fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

«Lo stage al Consiglio dell’Unione europea, grande meta per un giovane traduttore»

Il Consiglio dell'Unione europea offre ogni anno un centinaio di posti per tirocinanti con almeno la laurea di primo livello, con un buon rimborso spese: più di 1000 euro mensili. L'avvio degli stage per chi farà domanda e verrà selezionato, è previsto per settembre 2019. Davide Cavanna, 32 anni, ha partecipato al progetto dal settembre 2011 al gennaio 2012 e ha raccontato alla Repubblica degli Stagisti la sua esperienza a Bruxelles.Sono di Alessandria, città che ho lasciato una volta terminato ...

Ultimo Post: 2 mesi, 4 settimane fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Bando per 50 tirocini al Consiglio dell’Unione europea: il rimborso spese supera i mille euro

Gli italiani continuano ad essere tra i più numerosi nel fare domanda per gli stage al Consiglio dell’Unione europea e, infatti, sono stati al primo posto tra i richiedenti fin dall’avvio del programma nel 2007. Per i tirocini partiti questo mese, su 4.430 domande totali di partecipazione, ben 1.426 erano italiane, esattamente un terzo del totale (a seguire, molto distanziati, i candidati spagnoli e greci). Il picco in assoluto si era registrato nel 2014 quando ben 2.558 delle 5.265 candidature ...

Ultimo Post: 3 mesi fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Oggi è il Global Intern Strike: manifestazioni in tante città in giro per il mondo contro gli stage sottopagati

Una giornata per ricordare al mondo la condizione dei tantissimi giovani alle prese con stage sottopagati e con scarse possibilità di inserimento finali. È questo lo scopo della #GlobalInternStrike19, la protesta dei tirocinanti giunta alla sua terza edizione e anche quest’anno coordinata da Fair internship initiative Ginevra. Oggi, dalle 13 alle 15.30, i giovani si ritroveranno in Place des Nations per «dire no alla pratica di sfruttamento dei tirocini senza rimborso spese». L’obiettivo ancora una volta è quello di chiedere ...

Ultimo Post: 3 mesi fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

«Cercavo il lavoro giusto per me e ho incontrato Nestlé sul mio cammino»

Per raccontare «dal di dentro» l'iniziativa Bollino OK Stage, attraverso cui la Repubblica degli Stagisti incentiva le imprese a garantire ai giovani percorsi "protetti" e di qualità secondo i principi della Carta dei diritti dello stagista, la redazione raccoglie le testimonianze degli ex stagisti delle aziende che hanno aderito all'RdS network. Di seguito quella di Silvia Innocenti, 24 anni, oggi con un contratto di apprendistato in Nestlé.Sono di Bergamo, città in cui ho continuato a vivere fino a pochi mesi ...

Ultimo Post: 3 mesi fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Scuole di giornalismo: oggi costano meno di un tempo, ma la crisi del settore riduce le prospettive di lavoro

In Italia esistono dodici scuole di giornalismo, che nell’ultimo biennio hanno messo a disposizione trecento posti per aspiranti giornalisti: in media arrivano un migliaio di candidature per biennio (l'ultimo dato è 800), anche se poi i posti effettivamente assegnati sono poco più del 75% di quelli disponibili (235, per esempio, l'anno scorso). Un business che vale quasi un milione e 800mila euro all'anno.Le scuole sono diventate, per molti, l’unico accesso possibile alla professione. Anche se qualcosa in futuro potrebbe cambiare. ...

Ultimo Post: 3 mesi, 1 settimana fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Bonus cultura 2019, 500 euro ai diciottenni: è boom di richieste. “Ora vogliamo fermare la rivendita illecita”

Anno nuovo, bonus nuovo: con l’inizio del 2019 è tornata la possibilità per i giovani che sono diventati maggiorenni nel 2018 di usufruire del “bonus cultura”, ovvero di 500 euro da spendere in varie macrocategorie rientranti sotto il termine cultura, indipendentemente da Isee ed estrazione sociale. Il bonus è stato a suo tempo fortemente voluto dal governo Renzi per il 2016, poi confermato da Gentiloni e ultimamente, attraverso l’ultima finanziaria, rilanciato dal nuovo esecutivo.I dati al momento aggiornati sull’adesione dei ...

Ultimo Post: 3 mesi, 1 settimana fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

11 febbraio, a Milano Cisl e Repubblica degli Stagisti fanno il punto sull'universo stage e presentano due nuovi progetti

Quando un tirocinio genera una vera opportunità, e quando invece è una perdita di tempo o, peggio, una trappola? Il quadro normativo attuale favorisce o limita la creazione di opportunità di stage a favore dei giovani? Quali sono le novità che sono state introdotte negli ultimi anni a livello regionale e nazionale? E cosa succede al di là dei confini italiani, come viene gestito a livello europeo il grande tema della transizione dalla formazione al lavoro e dei tirocini? Sono ...

Ultimo Post: 3 mesi, 1 settimana fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Formazione, giovani e lavoro in tv: su Rai3 la trasmissione Il Posto giusto parla alle famiglie

È alla quinta edizione e va in onda tutte le domenica alle 13 (presto anche in replica in tarda serata) il programma di Rai Tre Il posto giusto condotto da Federico Ruffo e dedicato ai temi del lavoro. Testimonianza di come negli ultimi tempi si stia facendo largo una maggiore presenza in radio e tv di dibattiti collegati alla questione occupazionale, anche se non è la prima volta che un programma televisivo è dedicato all'argomento: «In passato per moltissimi anni, ...

Ultimo Post: 3 mesi, 3 settimane fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto

Punteggio in più nei concorsi pubblici per chi ha un dottorato di ricerca, la novità in Lazio

D'ora in poi in Lazio il dottorato varrà alcuni punti in più nelle procedure di concorso per posti pubblici. È la prima Regione in Italia a prevedere un vantaggio di questo tipo, al fine di valorizzare chi più investe nella formazione, raggiungendo il più alto titolo accademico oggi esistente nell'ordinamento universitario italiano – e cioè appunto quello di “dottore di ricerca”.«Una norma che va nella direzione segnata dalla nostra campagna per la valorizzazione del dottorato nel settore pubblico»: così Angelantonio ...

Ultimo Post: 4 mesi fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto