Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Intervista ad Eleonora Voltolina su Camminando Scalzi.it

La blogzine Camminando Scalzi.it affronta oggi l'argomento stage in Italia. L'articolo si conclude con un intervista ad Eleonora Voltolina, direttore responsabile del sito Repubblica degli Stagisti. Il link diretto è il seguente: http://tinyurl.com/intervistastage Grazie per la collaborazione, passate a trovarci. Buon lavoro a tutti da parte di tutta la redazione di www.CamminandoScalzi.it

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: CarloV

Leggi tutto

Stage e tirocinio sono la stessa cosa?

Molte volte capita di fare confusione tra le parole stage e tirocinio: «Credo che alla fine siano la stessa cosa» ha scritto di recente la lettrice Luna sul Forum di questo sito. E ha ragione: questi termini, insieme a praticantato e apprendistato, indicano tutti una condizione simile, cioè un periodo di formazione per imparare un lavoro. Però ci sono alcune differenze rilevanti che è utile conoscere. Lo stage è volontario, o comunque facoltativo: ciascuno sceglie se e quando farlo. Il ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Identikit degli stagisti italiani, oggi ultimo giorno per partecipare al sondaggio online promosso da Repubblica degli Stagisti e Isfol

Ultimo giorno utile, oggi, per partecipare al grande sondaggio online dedicato a tutti gli stagisti ed ex stagisti italiani, promosso dalla Repubblica degli Stagisti insieme all'Isfol. Il sondaggio, aperto il 6 maggio, ha finora raccolto la voce di quasi 3mila persone, che hanno dedicato cinque minuti del loro tempo – nel più completo anonimato – per raccontare il proprio stage (o i propri stage) anche con dettagli che quasi mai vengono investigati: non solo quando e dove si è fatto ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Dalla parte dei laureati - lo stage serve per trovare lavoro?

Concordo con Cassandra,perché ho fatto un master post laurea che comprendeva uno stage di 4 mesi e dopo averlo fatto e avere conseguito il diploma del master, sono allo stesso punto di prima: mi propongono di continuare con l'esperienza formativa, sì... un altro stage. scusa ma laureata e masterizzata, mi sembra che siano due qualifiche sufficienti a livello formativo, in cosa devo ancora formarmi? continuo a formarmi e quando inizierò a lavorare sul serio allora???

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: mefisto

Leggi tutto

Progetto Leonardo a Viseu

Cari futuri "leonardini" diretti a Viseu, prima di fare la valigia per partire leggete bene il mio resoconto di questa esperienza. Da questa pubblicazione on-line ho capito che in moltissimi hanno subito le stesse condizioni, la stessa disorganizzazione e poca educazione. Il prossimo non vorrai esser proprio tu mi auguro. Leggete http://www.turistipercaso.it/viaggi/itinerari/testo.asp?ID=19994 Per qualsiasi info scrivete alla mia mail indicata al termine del racconto!

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: sunflowercamy

Leggi tutto

Unitalk, la parola ai presidi: Benedetto Todaro, facoltà di Architettura Valle Giulia della Sapienza di Roma

Prosegue la collaborazione tra la Repubblica degli Stagisti e Soul - Sistema Orientamento Università Lavoro attraverso la rubrica “Unitalk” . Ogni settimana un colloquio con un preside per capire le luci e le ombre del sistema universitario italiano, l’offerta formativa e gli sbocchi lavorativi. Benedetto Todaro [foto], classe 1943, è preside della facoltà di Architettura Valle Giulia e coordinatore del dottorato di ricerca in Architettura e costruzione - spazio e società.Professore, che tipo di cambiamento nelle aspettative professionale possono generare ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Rossi

Leggi tutto

Ingegneria ma non solo: quali sono le lauree più utili per trovare lavoro?

Premetto che queste statistiche di Almalaurea mi sembrano sempre uguali, di anno in anno. La novità, concomitante con la pessima situazione economica globale, è che le lauree che hanno sempre trainato le assunzioni dei neolaureati (economia e ingegneria) sono anche loro in crisi... Concordo pienamente sul fatto che ormai, in un mercato del lavoro che richiede estrema flessibilità e adattabilità, vantarsi di un titolo di laurea non serve più, e che sono sempre in numero maggiore i laureati che fanno un lavoro non inerente ai loro studi. Per me questo non necessariamente è un male, può anche essere visto come un segnale di un cambiamento di mentalità, e del fatto che noi giovani possiamo spaziare e applicare le nostre conoscenze anche a settori che durante l'università ci sembravano estranei e ostili.

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Alice

Leggi tutto

«Non è un paese per giovani», fotografia di una generazione (e appello all'audacia)

Il cambiamento di valori dal pubblico al privato è sicuramente un fatto. Tuttavia attenzione, citando Battiato, i tempi stanno per cambiare. Prima vi è stata la Rivoluzione Digitale. Nei Media si è passati dal concetto di Utente a quello di Produttore/Utente. Quindi è iniziato il Rinascimento Digitale e l'avvento dei Social Media che rimette al centro l'individuo-persona. Ma al centro di una rete di contenuti e di relazioni. In conversazione. Credo che quello a cui stiamo assistendo è il superamento del dualismo pubblico-privato. Abbiamo nuove possibilità per creare aggregazione e questo Sito ne è prova.

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Antonio79

Leggi tutto

Per chi sogna di lavorare nel campo finanziario, venerdì 2 ottobre a Milano c'è l'appuntamento con il Job Market Day

Venerdì 2 ottobre a Milano torna per la sesta edizione il Job Market Day - Careers in finance, il più importante appuntamento italiano dedicato specificamente all’incontro tra laureati, professionisti e aziende internazionali operanti nel settore finanziario, bancario e assicurativo. L'evento, promosso da Job Market di Borsa Italiana e Cesop Communication, viene ospitato nel tempio della finanza italiana: Palazzo Mezzanotte [nella foto], in piazza Affari, nel cuore di Milano. Ci saranno gli stand di Barclays Bank, Bnl Gruppo BNP Paribas, Business ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Tecnologie fisiche innovative, facoltà poco conosciuta ma molto utile per trovare lavoro: la storia di Michela

Finite le scuole superiori Michela Pola si è posta l'interrogativo di tutti i neodiplomati: quale facoltà scegliere? Da un lato la passione per la fisica, dall'altro la preoccupazione per il futuro e la possibilità concreta di trovare un'occupazione. Oggi, a 22 anni, è in procinto di discutere la tesi per la laurea triennale e un posto di lavoro non farà fatica a trovarlo, proprio grazie alla scelta fatta tre anni fa: «Il mio interesse era già rivolto all'ambito scientifico, ma ...

Ultimo Post: 10 anni fa

Di: Eleonora Della Ratta

Leggi tutto