Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Andrea Bove: ecco la storia di uno stagista a quarant'anni

Quante sorprese riserva la vita: uno a vent’anni faceva il musicista, e i videoclip della sua band giravano su MTV lasciando presagire un futuro luminoso da rockstar, e a quarant’anni si ritrova in un centro per l’impiego a sentirsi proporre uno stage. Accade davvero: a raccontarlo è Andrea Bove, già leader del gruppo Dottor Livingstone che attraversò il panorama musicale italiano intorno alla metà degli anni Novanta – e però poi si sciolse. Così lui, che di mestiere sapeva fare ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Michele Tiraboschi e Michel Martone sui superstage calabresi: «Per i giovani sono un boomerang»

Stage lunghi due anni, destinati a laureati e aperti anche a ultratrentenni: il consiglio regionale della Calabria ne ha appena attivati 500, e già pensa di aggiungerne altri 250. Ma con queste caratteristiche, si può davvero dire che siano stage?La Repubblica degli Stagisti lo ha chiesto a due docenti eccellenti di Diritto del lavoro: Michele Tiraboschi [nella foto a sinistra], direttore scientifico della Fondazione Marco Biagi presso l'università di Modena e Reggio Emilia, e Michel Martone, uno dei più giovani ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Serena Carbone: una proposta al consiglio regionale per valorizzare davvero noi superstagisti

Serena ha bruciato le tappe: laureata col massimo dei voti in Lettere a soli 22 anni, finita la scuola di specializzazione in Storia dell’arte a Bologna tre anni dopo, oggi ha 27 anni ma non è certo una “neolaureata”.«Sono tornata due anni fa perché avevo avuto un contratto di un anno come catalogatore presso la Direzione regionale dei beni culturali e paesaggistici della Calabria. Guadagnavo circa 800 euro al mese. Non pensavo che sarei rimasta qui definitivamente, e invece… Per ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Francesco Luppino, l'ingegnere stagista

A tratteggiarne la biografia non sembra che Francesco abbia solo trent’anni. Laureato in Ingegneria civile, un master in ingegneria sismica, sposato e con un figlio di 15 mesi. «Nel 2005 ho aperto la partita Iva e ho cominciato a esercitare la libera professione. Però il mercato degli ingegneri in Calabria è inflazionato: mediamente non guadagno più di mille euro al mese».Ha fatto alcune scelte in controtendenza, Francesco, ed è disposto ad assumersene le conseguenze: «Ho voluto sposarmi giovane, e quindi ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Francesco Bonsinetto, dalla cattedra allo stage

Francesco è un professore universitario. Ha 32 anni e da quattro insegna Politiche urbane presso l’università di Reggio Calabria. Due anni fa ha concluso il suo dottorato di ricerca e oggi è anche presidente della sezione calabrese dell’associazione nazionale Dottorandi e dottori di ricerca. Alle spalle ha varie esperienze in Spagna: un Erasmus di un anno a Bilbao durante l’università, qualche mese a Madrid per scrivere la tesi, poi un altro anno – stavolta a Barcellona – durante il dottorato. ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Pietro Canale, il commercialista stagista

Trentasei anni, laureato in Economia dal 1998, Pietro di professione fa il dottore commercialista nello studio che qualche anno fa ha aperto insieme a un un collega. Oggi e per i prossimi 24 mesi sarà un commercialista-stagista (e non è certo l’unico). «Ho deciso di aderire al Programma Stages» spiega «perché è compatibile con la mia professione. Non ho certo bisogno di “completare la mia formazione”, né punto ad essere contrattualizzato dall’ente ospitante; però per me è un’occasione buona per ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

«Un ponte tra scuola e lavoro, ma vigili contro gli abusi»: parla Tiziano Treu, il «papà» degli stage

Nel 1997 Tiziano Treu, all'epoca ministro del Lavoro, firma la legge 196 dando vita a un corpo di Norme in materia di promozione dell’occupazione. Tra queste, contenute in quello che ancora oggi chiamiamo «pacchetto Treu», ci sono anche le linee di indirizzo per la nascita degli stage. Oggi Treu [foto] è senatore nelle fila del Partito Democratico e presidente della Commissione permanente che si occupa di lavoro e previdenza sociale. Senatore, lei è un po' il «papà» degli stage: a ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Giuseppe Vespo

Leggi tutto

In Calabria il consiglio regionale attiva i «superstage»

Sono 500, e presto forse saranno 750. Sono i superstagisti calabresi: laureati a pieni voti, i migliori - quantomeno nelle intenzioni - degli atenei della zona. Andranno a fare un superstage nelle strutture pubbliche locali: «super» in tutti i sensi. Super per la retribuzione: 1000 euro al mese. Super anche per la durata: 24 mesi!Il portavoce del consiglio regionale della Calabria spiega alla Repubblica degli Stagisti: «Con il "Programma stages 2008" abbiamo risposto in maniera concreta a due esigenze: da ...

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Stagisti in eterno, il momento di dire basta - la storia di Elena

1) La storia di Elena non mi ha molto commosso. Il primo stage a 17 anni è una cosa piuttosto comune. Io stage ne ho fatti tre da laureato quadriennale. Quella dello stage è sicuramente una piaga sociale nonché un ricatto delle aziende che tagliano i costi, ristrutturano i loro modelli di business e non hanno intenzione di assumere. Forse le tante Elena, ma anche Maria, Giuliano, Adele tra i 20 e i 30 anni dovrebbero scegliere i loro percorsi formativi con maggiore criterio: se l'assunzione resta purtroppo un miraggio forse è anche per una mancanza di razionalità nella scelta del percorso formativo. Stage inclusi Ps: Eleonora buon lavoro Ps2: Semplifica l'accesso al forum

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Giba

Leggi tutto

Aiutati che il web t'aiuta: Dillinger, un sito per i giovani che hanno voglia di cambiamento

Salve a tutti, sono l'Alessandra dell'articolo e volevo prima di tutto ringraziare Eleonora per averci dato spazio su questo (utilissimo) sito. Con Dillinger stiamo cercando di portare una ventata di aria fresca nella situazione incancrenita di questo paese. E' un progetto corale per offrire uno spazio espressivo a chi ha qualcosa da dire e modelli meritori da proporre. Crediamo che il dibattito tra destra e sinistra sia ormai sorpassato in Italia, perchè una nuova divisione ha preso il posto della vecchia: quella tra insider e outsider, chi sta dentro e chi sta fuori dai privilegi. Grazie a dei genitori con dei soldi o a un articolo 18 che protegge alcuni e penalizza tutti gli altri, rendendoli precari. Su Dillinger ognuno è il benvenuto, perchè il progetto è profondamente corale. A presto Alessandra Magnaghi http://www.dillinger.it/

Ultimo Post: 10 anni, 3 mesi fa

Di: Alessandra76

Leggi tutto