Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

La proposta di Ichino per riformare la normativa sugli stage: più brevi e retribuiti. E lunedì 3 maggio la racconta in Cattolica

11 anni, 3 mesi fa di redazione

Link all'articolo originale: La proposta di Ichino per riformare la normativa sugli stage: più brevi e retribuiti. E lunedì 3 maggio la racconta in Cattolica È in corso da qualche giorno, sul Forum della Repubblica degli Stagisti, una discussione su quel che concretamente ciascuno può fare per contribuire a migliorare la situazione degli stage in Italia. Le idee sono tante, e a più riprese viene invocata una nuova normativa che vieti una volta per tutte di sfruttare gli stagisti come dipendenti a basso costo: Chiaraleveque chiede un «disegno di legge», perchè – come spiega Nightfly82 – «non dovrebbero essere consentiti per legge stage senza rimborso ...

ElisabettaBordoni

11 anni, 3 mesi fa

Intanto si potrebbe fare questo ma io propongo un pressing più diretto..il ddl 1873 del senato come potrete constatare anche voi loggandovi al sito del senato è stato assegnato , ma ancora non è incominciata la discussione. Io propongo di scrivere una mail ai senatori delle commissioni 2ª (Giustizia) e 11ª (Lavoro, previdenza sociale)( a cui è stata asseganta in maniera congiunta) perché si sentano sotto osservazione..se no questi sta norma se la scordano..
Moderatori è una cosa che si può fare ?

ElisaP

11 anni, 3 mesi fa

Mi ripeto anche di qui:

Vorrei segnalarvi un'altra cosa riguardo alla legge, soprattutto per i più esperti, ma credo che tutti possano dare il proprio contributo.
Il progetto si chiama openparlamento (cugino di openpolis), basta registrarsi e si ha accesso a tutta l'attività parlamentare italiana, tra cui ovviamente anche il Testo DDL 1873 (quello di Iachino). Quello che si può fare è votare (positivo o negativo) ed eventualmente anche apporre delle modifiche. Credo che sia un'ottima occasione per dare il nostro punto di vista, tanto più che Iachino mi sembra una persona che può anche portare il nostro punto di vista in parlamento.

Al momento il disegno di legge ha un solo voto NEGATIVO, quindi se ci piace potremmo votarlo tutti. Soprattutto perché un disegno che ha tanti voti ne attira di nuovi e magari attira di più l'attenzione! Il sito è molto facile da usare ed interessante dal punto di vista della democrazia partecipativa, vi invito a dargli un'occhiata.

ps: ovviamente io non c'entro niente con il sito, è un parare totalmente disinteressato! :)

Torna al più nuovo