Editoria, contrattacco dei precari sfruttati: con le richieste di risarcimento «cash'n'crash»

4 anni, 11 mesi fa di Riccardo Saporiti

Link all'articolo originale: Editoria, contrattacco dei precari sfruttati: con le richieste di risarcimento «cash'n'crash» «Quando tutto sembra perduto, chiedi indietro i tuoi soldi». Quello della Rete dei redattori precari è molto più di uno slogan: solo lo scorso anno a Milano 15 lavoratori si sono rivolti ai legali di Re.re.pre. dopo che il loro contratto era scaduto e non era stato rinnovato. Risultati? Un'assunzione e parecchi indennizzi.In gergo giuridico si chiama conciliazione economica, una sorta di valorizzazione del capitale umano. Anche se «noi preferiamo l'espressione Cash'n'crash», spiega Massimo Laratro, uno dei legali della Rete ...

Torna al più nuovo