Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Mai più stage gratis: parte in Toscana il progetto per pagare gli stagisti almeno 400 euro al mese

11 anni, 2 mesi fa di Eleonora Voltolina

Link all'articolo originale: Mai più stage gratis: parte in Toscana il progetto per pagare gli stagisti almeno 400 euro al mese Ai blocchi di partenza l’ambiziosa iniziativa della Regione Toscana per incentivare un uso virtuoso dei tirocini. Inscritta nel più ampio progetto «Giovani sì» – mirato ad aiutare i toscani ad andare a vivere da soli, trovare lavoro o tentare un’avventura imprenditoriale – l’iniziativa sugli stage ha a disposizione per il triennio 2011-2013 trenta milioni di euro. Andando a soddisfare una platea di 20-25mila stagisti: dieci milioni all’anno potranno infatti coprire 50mila mesi di stage, e considerando che in media i ...

Redazione_RdS

11 anni, 2 mesi fa

Cara Maria Chiara,

Ben ritrovata! Come riportato nell'articolo, l'unico requisito per accedere al programma in questione è infatti che il tirocinio avvenga su suolo toscano, quindi potranno accedere anche giovani residenti in altre regioni, o stranieri, purchè la sede del soggetto ospitante sia in Toscana.

Per quanto riguarda il secondo quesito, pensiamo che verrà applicata dalla Regione la medesima policy definita dalle università rispetto alla distinzione tra tirocini curriculari e non. Però nei prossimi giorni approfondiremo per poterti dare una risposta ancor più precisa.

mariachiararioli

11 anni, 2 mesi fa

PS: e per rispondere a Brunetta, oggi si manifesta a Roma http://www.ilnostrotempoeadesso.it/rubriche/49-dai-territori/193-i-migliori-dellitalia-siamo-noi-checche-ne-dica-il-ministro-brunetta-.html

mariachiararioli

11 anni, 2 mesi fa

Ottima notizia, grazie Eleonora! Solo alcuni dubbi: a chi si rivolge nello specifico il progetto? Giovani toscani o giovani che fanno tirocinii in aziende toscane? E inoltre: non sono inclusi tirocinii curriculari previsti dalle università. Ma all'interno dei percorsi universitari (di laurea o di dottorato), esistono anche tirocinii non obbligatori: sono inclusi nel bando o no? Una delle notizie più interessanti della proposta è quella di fornire incentivi alle aziende che al termine dello stage assumono il tirocinante con contratto a tempo indeterminato. Un po' quello che aveva prospettato il progetto Fixo 3 anni fa. A proposito: a quando un bel servizio sul fallimento del progetto Fixo? A Bologna gli sportelli chiusero da un giorno all'altro nel 2008, ma alcuni giorni fa è comparso questo annuncio: http://www.unibo.it/Portale/Ricerca/Opportunita+nella+ricerca/FIXO.htm Buon lavoro Repubblica degli Stagisti!

Torna al più nuovo