Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Interruzione anticipata stage senza un motivo legittimo

Ciao mancuu, purtroppo sì, è facoltà dell'azienda ospitante decidere se tenere o meno lo stagista e dunque optare per una eventuale interruzione anticipata. Si può fare - così come potrebbe essere a sua volta lo stagista chi decide di andarsene prima del tempo - e anche senza preavviso come purtroppo è capitato a te. Leggi comunque a fondo quanto sottoscritto nella convenzione, perché non è del tutto escluso che non siano stati posti dei paletti per casi di questo tipo. Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 23 ore, 47 minuti fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Come dire che non voglio continuare presso l'azienda in cui sto facendo lo stage?

Ciao,Sei adulta sei lavoratrice, le domande sul salario non sono scomode, sono legittime. Spogliamoci di questo retaggio che parlare di soldi sia inopportuno. Secondo me chiedi che contratto ti fanno per i 2 mesi,che ci stai per lavoro e non per stage. Se proprio non risci scrivi via mail e chiudi dicendo du parlarne di persona

Ultimo Post: 1 giorno, 3 ore fa

Di: weldIng

Leggi tutto

Recupero ore

Ciao Marcie, a fare fede per il numero di ore da svolgere è la convenzione di stage sottoscritta: è a quella che va fatto riferimento. Ci vuole però anche un po' di flessibilità, nel senso che qualora ti venisse chiesto di restare un po' di più di tanto in tanto o di recuperare qualche ora, mettersi a polemizzare potrebbe risultare controproducente, specie se il lavoro ti interessa e punti a un inserimento stabile in azienda. Certo è però che la tua tutor non dovrebbe agire in questo modo, segnando meno ore di quelle realizzate, e faresti bene a segnalare l'accaduto all'ente promotore. Per darti un parere più definito, avremmo comunque bisogno di maggiori informazioni: quante sono queste ore in più effettuate e mai segnate? Qual è la tua turnazione? E le mansioni di cui ti occupi? Perché un conto è che in ballo ci siano una manciata di ore, un conto è che siano molte di più. Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 giorno, 23 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Stage curriculare

Salve, Sono per iniziare un stage curriculare preso un azienda informatica dopo un corso che ho seguito con voucher gratis garanzia giovani. Lo stage non e retribuito, vorrei sapere se posso avere un altro contratto di lavoro part-time per sostenere le spese? Al cpi al inizio mi hanno detto che durante il percorso formativo non ho diritto di lavorare.

Ultimo Post: 4 giorni, 1 ora fa

Di: ariannit

Leggi tutto

Ripetibilità stage

Ciao, non sono mai riuscito a chiarire bene la questione della non ripetibilità dello stage per la stessa mansione. La situazione: ho fatto il mio primo stage extracurriculare come (da ISTAT) "Specialista nelle risorse umane", con azienda come ospitante e Etjca come promotore. Ora al termine ne ho iniziato un altro come "Addetto alla gestione delle risorse umane", con Synergie (dove svolgo lo stage) come ospitante e il CPU come promotore. Volevo sapere se mi fosse possibile in futuro poter fare altri stage in ambito HR: - non posso più fare stage con codice ISTAT uguale a quelli che ho già fatto? - ci sono stage per cui questo non vale (sentivo voci di stage attivati direttamente dall'azienda che non farebbero compito per la non ripetibilità)? - si può raggirare il problema dando un altra dicitura allo stage? - la non ripetibilità fa riferimento alle tabelle ISTAT o altre? Insomma, sono molto confuso. Venendo al succo, vorrei sapere se potrò ancora fare stage HR (visto che quasi tutti prendono iniziando in stage). Se domani un'azienda cerca uno stagista in area HR (gestione e sviluppo, ricerca e selezione, formazione,...) sono tagliato fuori? Grazie, Francesco

Ultimo Post: 4 giorni, 3 ore fa

Di: FGCiavarella

Leggi tutto

Ho finito i tirocini possibili!!

Ciao, secondo me non esiste un numero di tirocini massimo. Una mia amica sta facendo il quarto (in 4 aziende diverse), quindi sicuramente 3 non è il numero massimo. Da questo punto di vista non mi preoccuperei, più che altro non cercare solo tirocini, è vero che oggi trovare lavoro è difficilissimo, ma non svenderti nemmeno troppo (anche se capisco che spesso si è costretti a farlo).  

Ultimo Post: 4 giorni, 4 ore fa

Di: violy

Leggi tutto

MI SENTO UMILIATA

resisti cara.. anche le esperienze negative come questa si riveleranno utili

Ultimo Post: 5 giorni, 20 ore fa

Di: chocolate91

Leggi tutto

Che perdita di tempo!

Nel mio relativamente breve ma intenso percorso di lavoro (senza contare i cinque anni di università dove ho fatto due tirocini extra curriculari e vari lavoretti per guadagnare qualche soldo, ho iniziato 'sul serio' a 24 anni, tre anni fa, una volta laureata alla specialistica), ho capito che esistono due categorie di aziende per quanto concerne gli stage: quelli che spremono come un limone lo stagista caricandolo di mansioni normalmente svolte da un senior, oppure lasciarlo lì a guardare per aria perchè non gli danno niente da fare. 

Ultimo Post: 5 giorni, 20 ore fa

Di: chocolate91

Leggi tutto

possibilità di assentarsi dallo stage

Ciao bluestar, ti confermiamo quanto ti hanno detto, e cioè che lo stagista può in linea di massima assentarsi dal posto di lavoro senza la richiesta di particolari formalità o paletti di alcun tipo, se non facendo sempre riferimento al buon senso e naturalmente a quanto sottoscritto nella convenzione (ed è anche vero poi che ti potrebbe essere decurtata una parte di rimborso spese in corrispondenza delle assenze). Capiamo la tua difficoltà e il timore che le tue esigenze vengano fraintese per il fatto appunto che la settimana di assenza cada proprio nel periodo estivo: per evitarlo però, la cosa migliore da fare è dare spiegazioni in questo senso. Far presente cioè al tuo tutor il motivo - senza necessariamente scendere nei dettagli - per cui non potrai essere presente in azienda in quei giorni. Facci sapere come va a finire, e un caro saluto

Ultimo Post: 6 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Laurea in lingue, e poi?

Ciao Erica, non è che le lingue siano propriamente qualcosa che non dia opportunità di lavoro, ma tutt'altro, specie se riesci a specializzarti in qualcuna di queste che non sia tra le più conosciute. Questo perché non è detto che studiare lingue significhi poi andarsi a inserire in campo editoriale per esempio, perché ci saranno sicuramente anche moltissime aziende in settori di tutt'altro tipo interessate a profili capaci di dominare alla perfezione una lingua. Fatta questa premessa: cosa ti piacerebbe fare in futuro? Devi partire da questa tua personalissima selezione prima di scegliere un percorso, sia universitario che non. Una volta capito questo, potrai orientarti su una magistrale - o perché no, un master - a cui abbinare la tua precedente formazione. Torna a scriverci, e un caro saluto

Ultimo Post: 6 giorni, 23 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto