Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Stagisti danneggiati dal Covid in Piemonte, l'interpellanza alla Regione: “Verranno stanziate risorse adeguate?»

Anche in Piemonte migliaia di tirocini sono stati sospesi o interrotti, tra marzo e maggio, causa Coronavirus. E anche in Piemonte migliaia di stagisti hanno sofferto le conseguenze di queste sospensioni e interruzioni, perdendo la loro fonte di reddito – l’indennità mensile – insieme alla possibilità di proseguire il proprio percorso formativo.Come in Veneto, anche in Piemonte la politica si sta accorgendo di questo problema. L’avvocato Alberto Avetta, 51 anni, già vicesindaco della Città Metropolitana di Torino e oggi consigliere ...

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Ripartono i tirocini in Lombardia, via libera della Regione da lunedì 18 maggio

In risposta a #28768Davvero! Sono totalmente incompetenti. Era l'unico modo per entrare nel mondo del lavoro al giorno d'oggi. Io da neolaureato non so davvero che fare, bloccato in questo limbo. Dicono fino al termine delle misure restrittive sul sito della Regione..peccato che durerà per mesi e mesi questa condizione. Come si farà a iniziare a lavorare adesso?

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: breaker17

Leggi tutto

Tirocini, finalmente si riprende quasi ovunque: la panoramica Regione per Regione

Un grande caos: questa è la fotografia della Fase II nel mondo dei tirocini extracurriculari. Dopo più di due mesi di sospensione – che ha riguardato la maggior parte degli stage – i tirocinanti italiani si sarebbero aspettati dal Governo centrale più chiarezza. Invece il testo del decreto legge n° 33, entrato in vigore il 16 maggio, ribadisce all’articolo 13 che le attività didattiche di ogni ordine e grado nonché corsi professionali e attività formative sono svolte secondo le modalità ...

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Stage sospesi e indennità negate in tempi di Covid, cosa possono fare i giovani: il caso degli “Stagisti in sospeso”

Sono uno stagista, l'emergenza Coronavirus mi sta mettendo in difficoltà. Il mio stage è stato interrotto, oppure sospeso. Non ricevo più l'indennità mensile, eppure le spese per il mio affitto non si sono interrotte. La condizione di inattività mi pesa. Cosa posso fare? È una domanda che è arrivata spessissimo alla Repubblica degli Stagisti nelle ultime settimane. I nostri lettori, sul Forum o sulle nostre pagine sui social network, non vanno solo in cerca di informazioni: cercano anche di fare ...

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Giappichelli, cent'anni di storia nel campo dell'editoria, aderisce all'RdS network: “Ai giovani possiamo offrire belle opportunità”

Per la prima volta nella storia della Repubblica degli Stagisti una realtà del settore editoriale ha aderito all'RdS network, il circuito di aziende virtuose che si impegnano a garantire condizioni buone e trasparenti ai propri stagisti. Si tratta di Giappichelli, casa editrice fondata nel 1921 e specializzata in testi universitari e per professionisti in particolare in materia di diritto, economia e scienze politiche. A guidarla oggi è la “nuova generazione”: Giulia Giappichelli, classe 1986, una laurea in management alla Bocconi, ...

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Studenti-tirocinanti, gli effetti del Covid sugli stage curricolari tra sospensioni e prosecuzione da remoto

Il fatto che decine di migliaia di tirocini si siano interrotti, siano stati sospesi, o non siano proprio potuti partire a causa dell’emergenza Coronavirus è un problema per tutti. Costringere gli stagisti all’inattività, privarli del reddito costituito dall’indennità mensile, impedire loro di completare il percorso formativo previsto sono danni oggettivi che non vanno sottovalutati. Ma c’è una categoria per la quale a queste criticità ne va aggiunta una supplementare: l’impossibilità di accumulare i cfu necessari per il proprio percorso accademico. ...

Ultimo Post: 4 mesi, 1 settimana fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Approvato il decreto “Rilancio” che rilancia tutti tranne gli stagisti: nessuna misura di sostegno per loro

Nessun “rilancio” per gli stagisti, e nemmeno un sostegno economico di qualsiasi tipo. Il decreto legge ribattezzato appunto “Rilancio” è stato approvato dal consiglio dei ministri nel pomeriggio di ieri, ma nelle sue 464 pagine non contiene niente che riguardi le decine di migliaia di persone che dal 23 febbraio in poi si sono viste interrompere o sospendere il tirocinio che stavano svolgendo, perdendo di conseguenza anche l’indennità mensile.L’allarme lanciato da questa testata lunedì, e ripreso anche dal quotidiano Repubblica ...

Ultimo Post: 4 mesi, 2 settimane fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Il Coronavirus blocca anche il programma di tirocini per l'inclusione sociale di rifugiati e richiedenti asilo

Nel nostro Paese i migranti rappresentano una quota sempre maggiore all’interno delle fasce sensibili e a rischio di esclusione sociale. Per questo enti pubblici e privati elaborano politiche e misure di inclusione, tra cui i tirocini, rivolte all’integrazione socio-lavorativa di rifugiati e richiedenti asilo.Tra le misure messe in campo c’è anche il Progetto Puoi, acronimo che sta per “Protezione Unita a Obiettivo Integrazione”. Affidato ad Anpal Servizi dal Ministero del Lavoro, e nello specifico alla Direzione generale dell’Immigrazione e delle ...

Ultimo Post: 4 mesi, 2 settimane fa

Di: Luisa Urbani

Leggi tutto

Dodici regioni ripristinano la possibilità di attivare nuovi stage, anche da remoto

Quindi il 18 si inizia con la presenza in sede? L'articolo di oggi non dice nulla di nuovo..

Ultimo Post: 4 mesi, 2 settimane fa

Di: Genn01

Leggi tutto

Allarme, nella bozza del decreto “Rilancio” non c'è nulla per gli stagisti

Gli stagisti italiani rischiano di rimanere ancora una volta delusi e ignorati – col cerino in mano, come si dice. Nelle 434 pagine – quattrocentotrentaquattro! – della bozza del cosiddetto “Decreto legge Rilancio” (il decreto che prima veniva chiamato “aprile” ma adesso si può chiamare tutt’al più “ex aprile, dato che all’11 maggio nemmeno ha cominciato il suo iter di discussione in Parlamento) pubblicata dal Corriere della Sera – in una versione aggiornata al 10 maggio – non vi è ...

Ultimo Post: 4 mesi, 2 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto