Per avere più giovani in politica: «Ragazzi, alle elezioni votate i vostri coetanei»

8 anni, 4 mesi fa di Eleonora Voltolina

Link all'articolo originale: Per avere più giovani in politica: «Ragazzi, alle elezioni votate i vostri coetanei» Qualche settimana fa su Vanity Fair la giornalista Barbara Palombelli tuonava contro la proposta di equiparare l’elettorato passivo e quello attivo: eliminare cioè quel bizantinismo che in Italia prevede che si possa votare a 18 anni per la Camera dei deputati, ma che i candidati deputati debbano avere almeno 25 anni, e che si aspetti di compierne 25 per votare per il Senato (dove invece per essere eleggibili bisogna avere almeno 40 anni). Il succo del discorso della Palombelli era ...

Torna al più nuovo