Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

brancolando nel mondo del turismo e dei beni culturali...

8 anni, 10 mesi fa di faby87

ciao a tutti. sono nuova del orum ma molto lieta di farne parte. ho letto il libro di eleonora voltolina e da lì ho scoperto il sito..
volevo parlarvi di una cosetta..
mi sono laureata a pieni voti a maggio in beni culturali per operatori del turismo.
da allora cerco di entrare nel mondo del lavoro ma i risultati ancora non arrivano..ho fatto qualche domanda per fare gli stage e proprio ieri ho avuto un colloquio presso un'agenzia di viaggi on line molto importante. ho saputo dello stage tramite l'ufficio preposto dell'università ke mi ha parlato di uno stage di 3 mesi con buona probabilità di assunzione.
ieri sono andata, premetto ke è dall'altra parte di roma e ci ho messo quasi 2ore ad andare. colloquio di 10 minuti come al solito con cui mi hanno detto, in breve, ke potrei cominciare subito, dovrei andare tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. durata dello stage? in base alle mie capacità, ossia, se sei sveglio e impari presto bastano 3 mesi, altrimenti puoi mettercene 4-5-6.. il tutto a gratis, ke poi a gratis non è xkè tra tessera dei mezzi e il pranzo di ogni giorno finisci x rimetterci. mi hanno detto ke di solito dopo uno stage assumono, quindi si sono raccomandati ke se cominciassi lo stage dovrei portarlo a termine non per fare un'esperienza ma xkè sarebbe solo l'inizio di una collaborazione, ke se lasciassi loro avrebbero solo perso tempo (non è proprio così, cmq..). mi hanno anche detto ke mi occuperei del prodotto italia-mondo ma anche delle telefonate dei clienti, delle vendite insomma, e ke dopo lo stage, se assunta, verrei impiegata in ciò che mi riesce meglio. il mio dubbio allora è: sarebbe giusto fare uno stage dalla durata incerta uscendo la mattina alle 7 per tornare alle 8, senza prendere una lira, anzi rimettendoci, con la possibilità di un posto ke potrebbe rivelarsi un posto da centralinista? sono davvero confusa.. voi che ne pensate? sono una scema se rifiuto?
il problema alla base è che nel turismo non si sa dove cominciare.. ho mandato il curriculum ad agenzie, tour opeator, enti privati e non, anche nell'ambito della promozione culturale, mi sono rivolta alle aziende che impiegano hostess nei musei.. niente. poi però nasce easy italia, inaugurano ale nuove di musei e tu su internet non trovi niente. allora la gente dove la trovano? come la assumono?!
qualcuno di voi ha la mia stessa laurea o cmq si muove ( anzi brancola! :)
nel mio stesso campo?

faby87

8 anni, 8 mesi fa

ciao aurora.. segui ancora il forum? volevo chiederti se puoi dirmi il nome dall'agenzia dove hai trovato quello stage truffa di cui abbiamo parlato.. sai devo fare uno stage e la tua storia mi è rimasta impressa, non vorrei farlo proprio in quell'agenzia..
ma tu dove studi? un saluto

faby87

8 anni, 9 mesi fa

Ragazze..mi hanno proposto un nuovo stage..5/6 mesi in un'agenzia a fare da banconista con un piccolo rimborso spese che per tel non mi è stato quantificato.. non so ke fare.. chiedo ulteriori info o viste le premesse lascio stare?

faby87

8 anni, 9 mesi fa

idem.. sono anche io di roma. questa cosa è veramente assurda. spero che riuscirai a trovare qualcos'altro. a presto!

aurora87

8 anni, 9 mesi fa

e pensare che io c'ero andata tutta contenta perche mi aveva detto che avevo il compito di orgaNIZZARE EVENTI E VIAGGI!! peccato che loro non organizzano cose ma pubblicizzano quelle degli altri..bah....io sono di roma..e si gli ho detto che non ci vado piu anke xke ci ho messo un'ora a andare e una a tornare e ho perso la lezione all'uni!!!!tu di dove sei?

faby87

8 anni, 9 mesi fa

aurora ci sei? mi dispiace davvero x questa situazione.. anzi più che dispiaciuta sono inc.... nera! ma questo tizio è veramente un cretino!!!! spero che tu gli abbia detto che non ci vai più, perchè non fai uno stage x pulire un ufficio! e mi dispiace perchè t'avevo pure spronato! non ho parole.. ma l'assicurazione poi te l'aveva fatta? che cafone..
dovremmo chiedere ad eleonora se in questi casi si può far qualcosa.. è una vergogna! ma di dove sei tu?

aurora87

8 anni, 9 mesi fa

ciao.... tornata da una mattinata deprimente......
dovevano essere 3 ore...sono diventate 4 ore di stage e il presidente già voleva farmene fare 5 domani...in piu mi aveva detto ke il sabato ero a casa invece mi aveva segnato a tutti i sabati....per non parlare dei compiti....dovevo ricopiare sul sito le pubblicita dei viaggi che trovavo in giro..e risponedere al telefono tutto a gratis e senza speranza di imparare qualcosa visto che la prossima settimana mi aspettava di ripulire un ufficio da tutte quelle pubblicità che avrei dovuto ricopiare....uffi.....

faby87

8 anni, 9 mesi fa

Ciao aurora.. fossi in te non penserei a male.. indubbiamente questa disponibilità del presidente significa che hanno proprio bisogno di qualcuno. comunque è buona cosa ke ti faccia l'assicurazione.. dovrebbe essere di prassi ma non è sempre così, purtroppo. e poi 3/4 ore al giorno sono fattibili, puoi coinciliare benissimo questo impegno con lo studio.. certo non è retribuito ma a queste condizioni io sinceramente lo farei! facci sapere come va.. a presto!

aurora87

8 anni, 9 mesi fa

ciao!! vi avevo scritto per lo stage di 8 ore non retribuito... ho mandato una mail al presidente dell'associazione dicendo che non riuscivo proprio a fare le 8 ore e gli ho chiesto di poterne fare solo 4 e lui dopo una settimana mi ha richiamato e mi ha detto che mi fara fare 3 4 ore tutti i giorni sempre non retribuito....domani mi fa l'assicurazione inail e comincio lunedi....non vi sembra strano? cioè ha talmente bisogno di personale da accettare qualsiasi cosa o sono io troppo prevenuta?

ElisaP

8 anni, 9 mesi fa

Alessandra il mio consiglio è che per cominciare (soprattutto se non hai altre esperienze) potrebbe essere una chance da non rifiutare. A parte il rimborso valuta anche bene le mansioni, fai domande, non credo vengano prese male, anzi è indice di maturità ed interesse.

Se invece decidi di rifiutare io direi la verità: lo stage mi interessa moltissimo, ma il rimborso è un pò pochino, non è detto che non riesci a strappare condizioni migliori!

In ogni caso fossi in te non smetterei di inviare cv anche se accetti, la perseveranza paga!

in bocca al lupo!

faby87

8 anni, 9 mesi fa

ciao alessandra!che dire..secondo me il compenso è misero, però se consideri che da luglio sono le uniche 2 occasioni che hai avuto secondo me non devi gettarle al vento.. posso chiederti di che TO stiamo parlando? molti dei ragazzi del forum ti direbbero di non farti sfruttare, non che non abbiano ragione, ma è anche vero che dobbiamo cominciare da qualche parte. che non sia un trattamento giusto è vero, però io francamente accetterei.. e anche che non ti assumessero alla fine dello stage, tra 6 mesi ti ritroveresti cmq con delle nuove capacità in più.. potresti pretendere qualcosa di più da un secondo eventuale stage, ma potresti anche candidarti per dei lavori veri e propri.. per quanto riguarda il dilemma su come rifiutare uno dei due stage ti dico che se mi dici come sei fatta io mi travesto da te e lo stage lo vado a fare io!!! dai scherzo.. nel caso in cui ti chiamassero entrambi valuta l'importanza dei to, pensa da quale potresti imparare di più e poi mettici pure il fattore money.. come scusa puoi dire la verità, ossia che sei stata selezionata per uno stage dalla concorrenza e che rinunci.. potresti anche dire che ti hanno offerto qualcosina in più, così alzi la posta in palio.. se invece vuoi inventarti una cavolata dai libero sfogo alla fantasia.. viaggio studio all'estero, un lavoro temporaneo (sai sotto natale..).. spero di averti dato un piccolo aiuto! fammi sapere l'esito dei colloqui..ciao!

alessandracapraro

8 anni, 9 mesi fa

ciao a tutte! mi sono laureata a luglio in scienze del turismo. è da settembre che invio a tutto spiano richieste per stage (è ovvio che senza esperienza è praticamente impossibile essere assunti) e devo ammettere che è davvero difficile. inizialmente non mi rispondeva nessuno, poi insieme mi sono arrivate due offerte da due diversi T.O.
per stage di 6 mesi con paga mensile 150/200 euro e la possibilità di assunzione non è certa.
i primi colloqui con l'ufficio RU sono andati bene. quindi parlerò nella prossima settimana con i responsabili degli uffici in cui sarei destinata. (i colloqui sono stati molto lunghi e mi hanno anche chiesti di parlare in inglese).
francamente è una bella opportunità, ma a bloccarmi sono i pochissimi soldi e il fatto che l'assunzione non è automatica. anche se bisogna ammettere che ci sono molti che sapendo che l'assunzione è scontata non si impegnerebbero abbastanza nel loro ruolo.
ad ogni modo, uno stage è sempre utile nel curriculum!
vorrei anche chiedervi una cosa: nel caso entrambi i T.O. mi dicessero che sono favorevoli al mio ingresso come stagista con quali parole potrei scartarne uno? vi ringrazio

faby87

8 anni, 9 mesi fa

Ciao aurora87!cosa studi di preciso?hai fatto bene a non accettare lo stage secondo me..non tanto perchè a gratis ma perchè secondo me è preferibile che ti dedichi allo studio.. se ti capitasse uno stage gratuito ma part time allora forse potresti farci un pensierino.. potresti rivolgerti all'ufficio stage della tua università, non trovi? altrimenti se spulci tra i siti dei tour operator a volte trovi la sezione stage, puoi candidarti li.. comunque è dura ma non ci dobbiamo arrendere.. purtroppo il settore del turismo non è come altri per cui per fare un mestiere devi x forza seguire degli step precisi.. prendi un medico. fa un certo percorso e, dopo sacrifici, difficoltà, ecc è finalmente un dottore. nel mondo del turismo invece ci sono i diplomati al turistico, i laureati, gli improvvisati, quelli che aprono le agenzie di viaggio on line a buffo, quelli che ti propongono di acquistare la licenza a 250 euro all'anno x un'agenzia di viaggi on line! quindi è una vera e propria guerra! chi la dura...

aurora87

8 anni, 9 mesi fa

ciao ragazze!! sono contenta di non essere da sola... anche a me è stato proposto uno stage non retribuito di 8 ore al giorno tutti i giorni... è l'ambito che piu mi piace di organizzazione viaggi e eventi..ma come faccio a conciliare l'universita e lo studio se sto fuori casa 10 ore o piu al giorno gratis???? come posso trovare qlc altro>???

AnnaRM

8 anni, 10 mesi fa

Eh si, ovviamente volevo dire rifiutare...

faby87

8 anni, 10 mesi fa

ciao Anna!
lo stage non retribuito l'ho rifiutato, non l'ho accettato.. non so se avevi scritto male o avevi capito che lo avevo accettato.. anzi se ti può interessare vai sul sito della BorsaViaggi.. io la specialistica sinceramente mi sono rifiutata di farla.. avrei voluto prenderla in storia dell'arte, per una passione mia, ma visto quanto contano queste lauree ci ho rinunciato.. il settore dei congressi mi piace, l'unica cosa ke mi dip è ke questa agenzia non si occupi anche della ricerca della location e dell'organizzazione del soggiorno xkè sarebbe stato fighissimo! io comunque non capisco come sia possibile questa situazione.
anche il settore in cui hai trovato lavoro tu è in crescita.. giusto prima leggevo un articolo che riassumeva un sondaggio di Excelsior, e tra le figure più ricercate ci sono proprio gli addetti al marketing. il tirocinio della crui nn lo conosco.. cosa è? vedo che sono di maniche mooooolto larghe :))) a presto buona fortuna

AnnaRM

8 anni, 10 mesi fa

Ciao Faby87,
non sei assolutamente la sola laureata in materia turistica! Io penso di esser messa ancor peggio di te poiché, masochisticamente, ho fatto anche la specialistica...e mi ritrovo a quasi 26 senza alcuna prospettiva e spt senza esperienza pratica nel settore! Da luglio ad oggi non so quanti CV a TO, AdV ecc. ho inviato ma zero, neanche un colloquio, neanche feedback negativi!
Tuttavia, penso che tu abbia fatto molto bene ad accettare lo stage non pagato e ritieniti fortunata per quello che hai trovato nell'organizzazione di eventi! Anche se non proprio "turistico", è un settore in crescita!
Figurati che l'unica cosa che io sono stata in grado di trovare fino ad ora è una collaborazione a progetto nel settore delle ricerche di marketing (praticamente vado nei negozi a far finta di dover comprare degli elettrodomestici), ed il tirocino della fondazione Crui alla SSEF che penso proprio rifiuterò per il ben noto motivo della "borsa di studio" da 7€ al giorno...turismo zero...
In bocca al lupo!

faby87

8 anni, 10 mesi fa

ciao stefania, grazie x aver risposto.. per qualche giorno ho pensato di essere l'unica del forum laureata in questo ambito.. posso chiederti cosa fai tu adesso? hai trovato un posto nel nostro campo o no? tu hai ragione a dirmi così però è difficile.. mi sono sentita una scanzafatiche a non accettare quello stage non retribuito.. la mia decisione è stata dovuta anche a un'offerta che mi è stata fatta da un'altra agenzia.. è stata una cosa all'improvviso, preavviso di un giorno! alla prendere o lasciare.. organizzano congressi e gli serve una mano, al momento solo fino al 30 novembre. mi pagano bene, il lavoro mi piace, l'ambiente dell'ufficio è molto bello e non ce la facevo più a sentirmi uno zero. devo confessarti che un po' mi sento stupida perchè non rientra direttamente nel campo turistico.. ma che dovevo fare?! se hai fatto qualche stage, appena hai un po' di tempo raccontacelo, ci farebbe piacere!
a presto!

Eleonora Voltolina

8 anni, 10 mesi fa

Cara Stefania, tu di stage non retribuiti ne hai fatto qualcuno? Ti va di raccontarcelo? Ci farebbe molto piacere che volessi condividere con i lettori della Repubblica degli Stagisti le tue "peripezie"!! :-)

stefania78

8 anni, 10 mesi fa

Ciao..mi chiamo stefania e ho 31 anni. Sono laureata in scienze turistiche all' Università IULM di Milano, super università di lingue! A detta di tutti uscire da un' università del genere portava una maggior visibilità del Curriculum...invece...
Conclusi gli studi nel marzo 2006 ho iniziato a martellare tutti; agenzie, T.O., Compagnie aeree, hotel....e chi si ricorda più....risposte zero o quasi!...non ti sto a raccontare tutte le mie peripezie perchè se no....comunque se trovi uno stage da fare devono assolutamente pagarti! diffida dagli stage non retribuiti! ma scherzi??? mamma mia dove siamo arrivati...lascia perdere!

faby87

8 anni, 10 mesi fa

Ecco un altro esempio di come ci si approfitti di tutte le nostre buone volontà:
Esperia S.p.A. ti offre l'opportunità di maturare un'interessante esperienza di formazione come redattore on-line, come operatore di call center/addetto booking, o ancora come operatore data base marketing od operatore di call center/addetto booking in lingua tedesca nella propria sede di Rose (CS). Lo stage, non retribuito, della durata minima di 3 mesi e massima di 6 mesi, richiede un impegno a tempo pieno, prevedendo un orario di 8 ore giornaliere, per 5 giorni settimanali.
Ma viviamo di aria? è assurdo.. almeno ti dessero la possibilità di fare un lavoretto x mantenerti!!

faby87

8 anni, 10 mesi fa

ps ho cercato delle testimonianze di persone che abbiano fatto uno stage presso questa agenzia ma nulla..

faby87

8 anni, 10 mesi fa

Ciao eleonora!
Dunque.. l'agenzia in questione è la BorsaViaggi. So che ci sono 25 dipendenti ma non so quanti di essi abbiano un contratto a tempo indeterminato. Sinceramente sono stati proprio i termini con cui mi è stata proposta la cosa che non mi hanno convinto.. mi è stato spiegato che avrei 2 tutor, uno per ogni funzione che dovrei svolgere. per quanto riguarda quel "puoi cominciare subito", devo precisarti che inizialmente mi farebbero fare una settimana di prova. Poi mi ha un po' dato fastidio il fatto che mi sia stato detto "non devi prenderla come un'esperienza e basta se no ci fai perdere tempo". cioè.. tutti miriamo al contratto, è vero, però faccio pure il ragionamento che, visto che ho 23 anni, vorrei esplorare il più possibile il mio campo, che è assai vasto, per capire cosa fa per me..quindi fare varie esperienze. se gli dicessi così però è logico che non mi prenderebbero seriamente!
Non vorrei sembrare una che prende queste cose sottogamba, è che le cose sono complesse! a breve me ne andrò da roma, mi trasferirò in provincia di frosinone. è per questo che mi preme imparare qualcosa: almeno quando mi trasferirò se non avrò un posto a roma per cui varrà la pena fare la pendolare saprò fare qualcosa e potrò rispondere agli annunci per quella zona che chiedono un minimo di esperienza.
comunque del progetto formativo non mi hanno detto nulla, mentre quelli dell'università me ne hanno parlato dicendo che se fossi stata tenuta dopo la settimana di prova avrei dovuto compilare dei moduli.. con l'amministratore della borsaviaggi siamo rimasti che gli avrei fatto sapere.. ho provato a far vedere che sono un po' perplessa per l'orario ma non ho ricevuto risposta. credo ci penserò ancora un paio di giorni e poi sceglierò..
grazie per la tua consulenza!

Eleonora Voltolina

8 anni, 10 mesi fa

Cara Faby,

direi di scorporare i tuoi dubbi e di affrontarli uno a uno.

1) chi è quest'agenzia di viaggi online? Hai un'idea di quanti dipendenti abbia (ricordiamoci sempre che un'impresa non può prendere stagisti - quantomeno a Roma - se non ha almeno un dipendente a tempo indeterminato) e quanti stagisti accolga? L'informazione importante, al di là delle parole generiche, sarebbe questa: quanti stagisti sono stati assunti - e con che tipo di contratto - al termine del percorso formativo presso questa agenzia.

2) Sono un po' preoccupata da quel «Potresti cominciare subito» dopo soli 10 minuti di colloquio. Denotano o che tu sei esattamente la candidata che stavano cercando, rispondente in tutto e per tutto ai criteri che si erano posti quando hanno avviato la selezione, oppure - prospettiva meno rosea ma più probabile, purtroppo - che hanno estremo bisogno, magari addirittura urgenza di qualcuno in più.

2 bis) Il «Potresti cominciare subito» prevede il rispetto della procedura standard di attivazione del tirocinio - convenzione di stage tra soggetto promotore (la tua università) e soggetto ospitante, stesura di un progetto formativo - o di questo la persona dell'agenzia non ti ha parlato? Perchè non si può affatto «cominciare subito» uno stage se questa documentazione non è stata completata: lo stagista deve avere una posizione Inail e un'assicurazione rc, tra l'altro.

3) La durata dello stage deve essere definita in partenza! Certo poi c'è la possibilità di prorogare lo stage, in caso il percorso formativo non sia stato completato (quel che corrisponde alla frase un po' grossolana «se sei sveglio e impari presto...», insomma). Però inizialmente la durata dello stage va definita con precisione, con una data di inizio e una data di fine dello stage.

Facci avere tue notizie Faby!

faby87

8 anni, 10 mesi fa

Ciao Eleonora!
questo sarebbe il mio primo stage nel campo del turismo. durante l'università ho fatto giusto il part time di 150 ore presso la presidenza di lettere e filosofia a Tor Vergata. di stage nel mio campo avrei potuto farne in tre anni, ma sinceramente ero terrorizzata all'idea di finire chissà dove e magari a fare fotocopie. invece se fossi stata più coraggiosa magari adesso non mi ritroverei in questa situazione..
ho mandato domanda per fare stage alla Valtur, alla Carlson Wagon lit, a qualche agenzia di viaggi di roma ma niente..
comunque volevo dirti un grazie sincero per quello che fai, soprattutto perchè questo è un sito costruttivo e non distruttivo!

Eleonora Voltolina

8 anni, 10 mesi fa

Cara Faby, deduco dal tuo nick che tu sia molto giovane (23 anni). Questa sarebbe la tua prima esperienza di stage/lavoro, o ne hai già fatte altre durante gli anni dell'università?

faby87

8 anni, 10 mesi fa

eleonora imploro un tuo intervento.. che mi consigli?

Torna al più nuovo