Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Possibile parlare di "specialist" per posizioni di stage?

8 anni, 11 mesi fa di Nightfly82

Ciao a tutti, navigando sulle pagine web di un portale universitario per la ricerca di lavoro mi sono imbattuta in uno strano annuncio: "Cercasi Social Media Specialist" per stage di 3 mesi in un'agenzia pubblicitaria. Si può scrivere un annuncio simile? Cercare uno specialista per una posizione di apprendista? Mi sembra un grandissimo controsenso e un'ulteriore conferma del fatto che si cerca manodopera qualificata a costi bassissimi o addirittura nulli! Sempre sullo stesso portale mi è capitato di leggere un annuncio interessante e di candidarmi, ma al colloquio mi hanno proposto solo 150 euro per 6 mesi di stage!!!!! Anche in questo caso cercano una persona qualificata (post lauream, con master ed esperienze lavorative) per sfruttare al meglio la risorsa e non assumerla mai! Come dobbiamo comportarci, esiste un organo al quale si possano far presente queste evidenti modalità di sfruttamento?

Nightfly82

8 anni, 11 mesi fa

Purtroppo hanno tolto l'annuncio di entrambi, evidentemente si sono accorti del problema! Grazie per il consiglio, purtroppo come hai scritto non essendoci una legge che obbliga le aziende a retribuire gli stagisti laureati non si può fare molto. L'unica consolazione è avere un portale sul quale segnalare i soprusi! Buon lavoro!

Eleonora Voltolina

8 anni, 11 mesi fa

Cara Nightfly82, perchè non ci segnali il link dell'annuncio specialist stagista, così proviamo a fare anche noi una piccola verifica?
Purtroppo di organi specifici preposti al controllo della regolarità delle offerte di stage non ne esistono - se ci fossero probabilmente non ci sarebbe bisogno della Repubblica degli Stagisti... ;-)
Però se proprio l'offerta era tremenda, e l'intento di sfruttare lo stagista facendolo lavorare come un dipendente era evidente, potresti segnalare l'accaduto alla Direzione provinciale del lavoro della tua città, invitandoli a fare un controllo su come quella impresa utilizza i suoi stagisti.

Torna al più nuovo