Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

questione di domicilio - per i giovani residenti al Sud ci sono meno opportunità di lavoro e di stage

9 anni, 1 mese fa di Leyla

Salve a tutti. anche io stagista, anzi ex stagista(settore finanziario). dopo 1 anno a casa!
a parte ciò non demordo e vado avanti.
Tuttavia mi rendo conto che le offerte di lavoro vengono limitate a residenti/domiciliati al Nord Italia.(ovviamente io sono una "disperata" avventuriera del sud)....devo quindi prendermi una casa con ulteriori spese che ne conseguono in modo tale da dimostrare la mia presenza al Nord? sono davvero stanca di mandare cv a vuoto!!! a qualcuno è capitata la medesima storia?
io sono disposta a trasferirmi ovunque...ma se nessuno mi da la possibilità attraverso un colloquio ne vale la pena vagare per milano e torino bussando di porta in porta?
se è così farò anche questo

Darietta

9 anni, 1 mese fa

Cara Eleonora, mi sapresti dare qualche indicazione per proporsi come stagista per la rivista GLAMOUR?
Leggo sempre testimonianze di stage al suo interno, ma non ho ben compreso quale sia la chiave d'accesso.
Te ne sarei grata.

Leyla

9 anni, 1 mese fa

Grazie per i consigli! beh...che dire! ormai sono esausta. Non vorrei lamentarmi ma io sono una dei tanti ragazzi italiani con i requisiti in regola quando risponde ad un annuncio di lavoro!!!!(voto,attinenza studi con ambito stage/lavoro,esperienza di lavoro durante gli studi (all'estero))ma il problema è che non mi danno la possibilità di comprendere se dono idonea o meno al mondo del lavoro! non faccio un colloquio da secoli...il mio problema attuale? 2 anni fa ero neolaureata poi "masterizzata"...ora ho già 26 anni e mi tocca competere con le nuove leve. non se ne esce più! in più requisiti assurdi come quello del domicilio che non viene superato nonostante lettere di presentazione che assicurano la mia voglia di spostarmi,viaggiare e semplicemente di lavorare.e lo ammetto...a questo punto anche gratis!

Eleonora Voltolina

9 anni, 1 mese fa

Cara Leyla, purtroppo il problema che poni è di non facile soluzione. Un primo consiglio può essere quello di partecipare alle fiere del lavoro che si svolgono nella tua regione. Non so precisamente dove tu viva, però il Jobmeeting per esempio ha ogni anno una data a Napoli e una data a Bari. Lì i giovani possono trovare opportunità e aziende disponibili a prendere in considerazione le loro candidature, o perchè hanno sedi in quelle zone, oppure perchè non hanno "pregiudizi a priori" nei confronti di chi è residente in un luogo lontano dalla loro sede.
Poi chiaramente molto dipende dal curriculum di ciascuno. Tu hai già un'esperienza importante di stage, 12 mesi in un'azienda del settore finanziario sono un ottimo punto di partenza. Se sei anche laureata, potresti candidarti per gli stage alla Commissione europea, il bando è aperto proprio in questo periodo e mette in palio oltre 600 posti di stage con un rimborso spese di 1070 euro al mese. Gli stage sono per la maggior parte a Strasburgo e Bruxelles, più qualcuno presso le Rappresentanze della Commissione europea sparse per l'Europa.

Leyla

9 anni, 1 mese fa

nessuno può darmi qualche consiglio? esperienze, suggerimenti?

Torna al più nuovo