Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

stage improduttivo ?! consiglio

9 anni, 3 mesi fa di elinor

ciao, sono Elinor appena iscritta ed, ovviamente stagista!!!
Sto facendo uno stage di 6 messo presso una società di gestione di mezzi di trasporto.
NOn mi lamento del rimborso spese, perchè ho ottenuto una borsa di studio che ha coperto sia il costo del master che dei successivi 6 mesi di stage ed, inoltre, ricevo dalla società stessa 250 € mensili.
Di ch ti lamenti direte voi??!!!
Bè,il primo mese ero ipersoddisfatta: ambiente carino, gentile, molto comprensivi..mi sembrava di imparare tante cose nuove....credevo di accrescer le mie competenze esponenzialmente nell'arco di 6 mesi.
ORA STASI TOTALE. Mi semvra di non imparare un cavolo, mi danno cose ripetitivi, archivio, liste da verificare, mettere in ordine, insomma non delegano...addirittura stanno sfruttamendo le mie competenze legali per un carteggio con i sindacati in merito ad una controversia.
Insomma, sto facendo timidamente capire che voglio vedere dei programmi, ma oggi, che ho ribadito la cosa, mi sembrava quasi fossero infastiditi.
Di fatto sono quasi 2 mesi li. Che fare? Chi mi consiglia qualche mossa per evitare di rimanere intrappolata e sprecare cos' il mio master il quale è stato pgato un bel pò.....
Grazie a chi mdarà qualche consiglio o testimonianza.

elinor

9 anni, 1 mese fa

Preciso: la regione richiede indietro il denaro in misura proporzionale alla mancata frequenza del master, anche se, naturalemtne, un tot di assenze è preventivato in partenza.

elinor

9 anni, 1 mese fa

Ciao Elenora, ho beneficiato del c.d. "MASTER AND BACK" della regione sardegna.
In pratica, la regione ti finanzia il costo integrale del master e ti fornisce un importo forfettario per vitto ed alloggio per i mesi di frequenza e per quelli di stage (nel mio caso 9 in tutto). Ovviamente, si richiede frequenza e la regione richede indietro i soldi (tutti erogati in unica tranche all'inizio). Ottima cosa ovviamente.
Ritornando a me, a giorni va meglio perchè ho capito che, data la situazione di cui sopra (ovvero l'impossibilità di cercarmi altro stage in questo periodo), ho il dovere verso me stessa di apprendere quanto più possibile per cui sono passata all'attacco....studio. chiedo continuamente spiegazioni ed alla fine cedono e mi insegnano.
Di necessità virtù, come si suol dire!

Eleonora Voltolina

9 anni, 2 mesi fa

Cara Elinor, grazie delle info sulla tua esperienza. Mi spieghi solo un po' meglio 'sta cosa della borsa di studio della Regione?? Come mai dici che se interrompessi in anticipo lo stage dovresti restituire dei soldi?

elinor

9 anni, 2 mesi fa

ciao Eleonora, il mio master è "diritto del lavoro ed amministrazione del personale". sono stata, pertanto, inserita nell'ufficio del personale.
Oramai, mi sto facendo avanti, sto affermando la mia volontà di apprendere qualcosa in linea con quanto studiato.
L'idea che mi son fatta, è che qui io sia assolutamente superfluea e, pertanto, "loro" vedono come una grande scocciatura la mia voglia di imparare. Quando termino i miei compiti,studio.Alle volte, rifiutando di sprecare il mio tempo, me ne sono andata per recarmi al centro per l'impiego, comunicandolo loro tranquillamente.
Il tutoe aziendale è in ferie. Caso vuole che in passato, quando mi ha chiesto se qualcosa non andava, era sempre la volta che magari mi avevano insegnato qualcosa di nuovo o mi impiegavano in maniera utile per me e per loro.
non Mancano questi momenti sono sincera, ma li ritengo troppo scarsi.
Con loro credo di essere stata chiara, ora passerò al tutor.
Ilmio problema è che, avendo percepito una borsa di studio, non me ne posso andare senza aver trovato altro stage, altrimenti dovrei restituire l'importo alla regione.
che fare?

elinor

9 anni, 2 mesi fa

ciao Eleonora, il mio master è "diritto del lavoro ed amministrazione del personale". sono stata, pertanto, inserita nell'ufficio del personale.
Oramai, mi sto facendo avanti, sto affermando la mia volontà di apprendere qualcosa in linea con quanto studiato.
L'idea che mi son fatta, è che qui io sia assolutamente superfluea e, pertanto, "loro" vedono come una grande scocciatura la mia voglia di imparare. Quando termino i miei compiti,studio.Alle volte, rifiutando di sprecare il mio tempo, me ne sono andata per recarmi al centro per l'impiego, comunicandolo loro tranquillamente.
Il tutoe aziendale è in ferie. Caso vuole che in passato, quando mi ha chiesto se qualcosa non andava, era sempre la volta che magari mi avevano insegnato qualcosa di nuovo o mi impiegavano in maniera utile per me e per loro.
non Mancano questi momenti sono sincera, ma li ritengo troppo scarsi.
Con loro credo di essere stata chiara, ora passerò al tutor.
Ilmio problema è che, avendo percepito una borsa di studio, non me ne posso andare senza aver trovato altro stage, altrimenti dovrei restituire l'importo alla regione.
che fare?

Eleonora Voltolina

9 anni, 3 mesi fa

Piano piano Elinor! Andiamo con ordine. Qual è l'argomento che hai approfondito attraverso il master, e cosa stabilisce il progetto formativo del tuo stage rispetto alle competenze che dovrai (o quantomeno dovresti) acquisire attraverso questa esperienza?

Everhard

9 anni, 3 mesi fa

Vorrei sinceramente consigliarti, ma ho avuto anche io sfiga con il mio stage post master!!

Torna al più nuovo