Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

rinnovo stage dopo 1 mese di pausa

7 anni, 9 mesi fa di maddalena13

Ciao,

il mio contratto di stage (i primi 6 mesi) scade i primi di giugno e l'azienda per cui lavoro vorrebbe rinnovare. Io però il mese di giugno vorrei assentarmi per un viaggio e vorrei chiedere all'azienda di far partire il rinnovo direttamente da luglio. Secondo voi si può fare? Cosa dice la legge in materia?
Ciao e grazie

Redazione_RdS

7 anni, 9 mesi fa

Cara Maddalena,

la questione che poni può essere sviscerata in molti modi.

Il primo punto è che la proroga è una circostanza eccezionale, che dovrebbe essere utilizzata solo ed esclusivamente in caso il progetto formativo non sia stato completato nei mesi stabiliti (nel tuo caso: 6), e ci sia bisogno di un po' di tempo ulteriore per completare la formazione.

Questo semplice concetto è stato negli ultimi 10 anni completamente ignorato e calpestato, tanto che fino all'anno scorso era diventato addirittura "normale" leggere sugli annunci di stage la dicitura "Durata: 6+6" come se fosse una formula standard.

C'è stato poi il momento di confusione, all'indomani dell'approvazione dell'articolo 11 del decreto legge 138/2011 che fissava a 6 mesi la durata massima di tutti gli stage extracurriculari, vietando di fatto il 6+6. Ma il destino dell'articolo 11 è stato travagliato e si è concluso quattro mesi fa con una bocciatura da parte della Corte costituzionale, che l'ha dichiarato anticostituzionale e quindi nullo.

Dunque adesso c'è un timido ritorno a questa modalità del 6+6, che comunque noi della Repubblica degli Stagisti scoraggiamo fortemente: perchè a nostro avviso 6 mesi sono abbondantemente sufficienti per realizzare una formazione completa in pressoché tutti i settori professionali, e al termine di questi sei mesi ci sembrerebbe più giusto che l'azienda assumesse il giovane con un vero contratto di lavoro (magari un apprendistato).

In ogni caso la proroga va concordata tra il soggetto ospitante (l'azienda) e il soggetto promotore (in questo caso chi è? l'università dove ti sei laureata, Maddalena?); e quest'ultimo dovrebbe essere tenuto a valutare le reali motivazioni che spingono l'azienda a proporre allo stagista questa proroga.

C'è poi da considerare, anche se questo primo punto dovesse risolversi positivamente, che l'attività aziendale di quasi tutte le realtà produttive subisce un drastico calo nel mese di agosto, tanto che vi sono ancora molte aziende che chiudono per una o due settimane a cavallo di Ferragosto. E comunque anche quelle che non chiudono procedono a ranghi ridotti. Dunque questo potrebbe essere uno scoglio: dal punto di vista dell'azienda, è probabile che non sarebbe visto tanto di buon occhio il rientro di uno stagista a luglio, considerando l'agosto dietro l'angolo.

Maddalena, vuoi raccontarci un po' meglio la tua situazione e lo stage che stai terminando?

Torna al più nuovo