Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Finito stage in Italia, andare all' estero in cerca di uno stipendio migliore?

12 anni, 9 mesi fa di Iorizzo

Ciao a tutti. Io stò per concludere il mio stage in una multinazionale corena settore elettronico. Mi pagano 700€ ma io sono un ragazzo del sud Italia e lavoro a Milano. L' azienda è fantastica lo stage è stato molto interessante e gà dopo due mesi mi hanno detto che vogliono tenermi. Io però che ho avuto modo di vivere anche all' estero non penso di accettare. In primis perchè in Italia magari trovi un buon lavoro ma rimane un paese che non ti offre le possibilità ceh ti offrirebbe l' estero e in modo particolare Londra. Poi loro vogliono tenermi ma non mi potranno mai dare una cifra economica con la quale si possa vivere bene a Milano. Io vado all' estero. Voi che ne pensate della mia decisione e soprattutto perchè vista l situazione in Italia non decidete anche voi di andare via?

Iorizzo

12 anni, 7 mesi fa

Ciao, l' azienda è Samsung electronics Italia.

Lo stipendio che cercherei sono dai 1500 euro netti al mese in sù, per iniziare. Motivo io sono del sud italia e pagarmi l' affitto a Milano e le spese fisse (bollette, trasporti) sarebbe il minimo accettabile. Lavorare per uno stipendio più basso non ha senso, sarebbe lavorare e basta.

Eleonora Voltolina

12 anni, 7 mesi fa

Caro Iorizzo, innanzitutto è già una buona notizia che l'azienda per la quale stai facendo lo stage ti dia un rimborso spese di 700 euro al mese, perchè non è da tutte. Ti va di dirci come si chiama? Potrebbe essere utile ad altri lettori!

Per quanto riguarda il discorso di emigrare all'estero, purtroppo ormai tanti giovani italiani scelgono di farlo. C'è anche un libro molto interessante che descrive questo fenomeno, "La fuga dei talenti", scritto dal giovane giornalista di Radio 24 Sergio Nava.

Noi qui sulla Repubblica degli Stagisti abbiamo dedicato tanti articoli a questo tema: uno dei più significativi è «Partire è un po' morire? Qualche volta, per i giovani italiani invece è l'unico modo per vivere» (http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/partire-e-un-po-morire-qualche-volta-per-i-giovani-italiani-invece-e-lunico-modo-per-vivere).

Purtroppo il problema che poni è uno dei più spinosi e difficili da affrontare: i salari. Oggi i giovani italiani guadagnano troppo poco. Tu, per esempio, quanto pensi che dovrebbe offrirti la tua azienda, per permetterti di vivere dignitosamente a Milano e convincerti a non volare a Londra in cerca di uno stipendio migliore? Facciamo partire il dibattito!!

perceptualmap

12 anni, 8 mesi fa

approvo.

una mia amica sta facendo uno stage in una multinazionale dove conduce ricerche di mercato a maastricht e pur non essendo ancora laureata viene pagata 1800€ lordi.

soldi a parte, uno stage all'estero viene valutato molto bene in fase di selezione, sia dagli HR che dai manager di linea.

cheers.

Torna al più nuovo