Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

mondo stage - stage inutile e gratis dopo la laurea in Scienze della comunicazione

9 anni, 7 mesi fa di Giulietta86

Ho 23 anni, laureata a luglio in Scienze della comunicazione, decido che forse provare ad inserirmi nel complesso mondo del lavoro (per chi è uno "scienziato della comunicazione" come me sa bene quanto sia difficile farsi strada) è la scelta migliore visto che master, scuole di specializzazione, ecc. stanno ormai perdendo credibilità. Tanto, mi son detta, piuttosto che iniziare la gavetta a 25 anni (perchè un neolaureato oggi sa perfettamente che la gavetta è d'obbligo!), è meglio buttarsi subito nella mischia, o no? Pensare ad un'occupazione che anche solo vagamente ricordi un lavoro retribuito è un'illusione, pertanto l'unica scelta possibile è il famigerato STAGE...Va bè, anche io cosa posso pretendere? In fondo non ho esperienza nel campo, poi questo è anche un periodo di crisi e le aziende ci pensano su parecchio prima di assumere qualcuno, che sarà mai, stare tra le 8 e le 9 ore in un ufficio senza neanche uno straccio di rimborso spese?!Quindi inizio entusiasticamente questo stage, sperando che almeno possa rappresentare un investimento per il mio futuro. E invece? Nessuno mi considera, sembra che tutti siano sempre troppo impegnati anche solo per salutarti quando vanno in pausa pranzo, non c'è niente da fare se non piccole mansioni de-contestualizzate (e quindi per me inutili), passo intere ore della giornata a guardare in su letteralmente (anche perchè non c'è neanche una finestra). Se chiedo di farmi fare qualcosa mi dicono che non hanno niente da delegarmi, se mi interesso a quello che stanno facendo loro mi dicono che non è niente di importante...ma cosa devo fare? Noi saremmo anche un peso inizialemete per loro ma poi dovremmo diventare una risorsa se ce ne dessero l'opportunità.
Sono una stagista demoralizzata e avevo bisogno di sfogarmi...tanto, questo è il mondo-stage, che mi vada bene o no!

Eleonora Voltolina

9 anni, 6 mesi fa

Cara Giulietta, sono perfettamente d'accordo con Chioccina. E aggiungo: come hai trovato questo stage? Quanto dovrebbe durare? Secondo il progetto formativo, quali sono le mansioni che ti avrebbero dovuto insegnare in quest'ufficio? Hai provato a rivolgerti al tuo tutor aziendale per fargli presente che stare tutto il giorno a guardare il soffitto non è propriamente "formativo"? E se sì, cosa ti è stato risposto? E infine: chi è l'ente promotore che ha promosso questo stage? La tua università?

Questo "fuoco incrociato" di domande è per capire meglio la tua situazione :-) E aiutarti, se possibile, ad uscire da una situazione di stage per te molto molto insoddisfacente!!

chioccina

9 anni, 6 mesi fa

Ciao Giulietta, scusa se te lo dico , ma nel tuo caso devi solo interrompere lo stage, non ha senso perdere tempo. Se hai provato in tutti i modi a farti coinvolgere e hai cercato di essere propositiva e non cè nulla da fare allora VAI VIA. Di stage seri nel senso che ti permettono di fare davvero esperienza ce ne sono, anche se non pagata almeno devi essere formata..

Torna al più nuovo