Lo "stage-seminario" si fa al museo, ma i partecipanti pagano il Centro

9 anni, 11 mesi fa di Andrea Curiat

Link all'articolo originale: Lo "stage-seminario" si fa al museo, ma i partecipanti pagano il Centro Un aspetto poco usuale dell'offerta di "stage" del Centro sperimentale di ricerca formazione e documentazione per gli studi umanistici "Gertrude Margaret Lowthian Bell" di Viterbo, portata all'attenzione della Repubblica degli Stagisti da un lettore attraverso la rubrica «Help» (help [chiocciola] repubblicadeglistagisti.it), è che i laureati che partecipano a questa attività non seguono alcun corso preparatorio. I cinque giorni presso il museo di Palazzo Braschi di Roma [nell'immagine] coincidono, di fatto, con la totalità dell'offerta formativa fornita ai partecipanti dal Centro, ...

Torna al più nuovo