Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

4 giorni di assenza in 3 mesi è grave?

2 settimane, 2 giorni fa di gianlorenzo_ama

Ciao a tutti ho un contratto da stagista retribuito e per un motivo o per l altro in 3 mesi ho fatto 4 giorni di assenza, secondo voi è grave? Ci tengo molto a questo posto e mi faccio un sacco di paranoie

Redazione_RdS

1 settimana, 4 giorni fa

Ma perché dovrebbe essere "grave"? Può capitare di fare dei giorni di assenza durante uno stage, così come se si ha un contratto di lavoro: a volte capita di essere malati o di avere dei contrattempi che impediscono di andare in ufficio.

L'importante è che tu lo abbia sempre comunicato tempestivamente al tuo tutor e/o all'ufficio HR. Lo hai fatto, Gianlorenzo?

In particolare, non essendo lo stage un contratto di lavoro, le ore di attività indicate nel progetto formativo individuale sono in un certo senso "indicative", non tassative; insomma non si può far timbrare il cartellino agli stagisti, né metaforicamente né tantomeno fisicamente, oppure chiedere loro di recuperare le ore di assenza. Ovviamente è importante che lo stagista frequenti assiduamente e rispetti gli orari concordati... ma non è una tragedia se per un giorno non può essere presente perchè ha una visita medica o un esame all'università, insomma!

A meno che, ovviamente, l'assenza dello stagista sia molto prolungata, e quindi l'accorciamento del periodo di stage metta in pericolo l'acquisizione delle competenze prevista all'interno del progetto formativo. In quel caso (ma stiamo parlando appunto di assenze prolungate, 2 settimane o più), lo stagista può cercare la collaborazione del soggetto promotore e del soggetto ospitante per prolungare lo stage al fine di recuperare il tempo di assenza e poter portare a termine il proprio percorso formativo.

Quattro giorni di assenza su 78 non sono pochissimi, è vero, ma nemmeno tanti!

Torna al più nuovo