Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Tampone e tirocinio

2 settimane, 3 giorni fa di Puccipu

Covid19Tirocinio curriculari

Buongiorno,
ho spulciato un po' il forum e cercato notizie ma non ho trovato risposte chiare...può l'azienda ospitante obbligare a eseguire un tampone a spese del tirocinante?
Sto seguendo un corso professionalizzante in Toscana ed è previsto anche un tirocinio curriculare. Ora che si sono sbloccati i tirocini, abbiamo preso i contatti con le aziende e stiamo avviando le convenzioni. A una mia collega un'azienda ha posto l'obbligo del tampone come condizione per iniziare il tirocinio ma deve pagarlo lei.
Va bene fare il tampone, non è quello il problema, ma il fatto che debba pagarlo lei. Le spese per "la messa in sicurezza" del tirocinante, non sono a carico dell'azienda ospitante?

Grazie!


Redazione_RdS

1 settimana, 2 giorni fa

Questa è una situazione che deve essere gestita dalla segreteria del corso professionalizzante che tu e la tua collega state frequentando, Puccipu. E' vero che in questa situazione di pandemia sono cambiate tante cose, e che alcune richieste che prima potevano sembrare impensabili adesso fanno parte della realtà di tutti i giorni (come l'utilizzo della mascherina in ufficio).

Ma che un'azienda vincoli l'attivazione di uno stage (per giunta curricolare!) al fatto che l'aspirante stagista paghi di tasca sua un tampone è qualcosa di abbastanza inaudito.

La cosa migliore è che il soggetto promotore (cioè appunto la segreteria del corso professionalizzante) prenda in mano la situazione e gestisca questa richiesta. Che peraltro, almeno a quel che ci sembra di capire, crea una disparità tra voi allievi del corso, perchè alcuni verranno inviati in stage in aziende che non richiedono il tampone e invece altri verranno inviati in aziende che chiedono di fare il tampone (e pagarselo di tasca propria!)

Avete provato a parlarne con la segreteria del corso?

Torna al più nuovo