Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Interruzione volontaria Tirocinio, consigli e suggerimento

2 mesi fa di Andogifrancesco

Vi scrivo perchè, considerando la vastità della normativa, strutturata per regione a regione, non sono riuscito a trovare una risposta che colmi i miei dubi.
La situazione è questa:
Sono in tirocinio, da poco più di due mesi, prezzo un'azienda operante nel settore IT, in provincia di Pisa.
Purtroppo, non mi sto trovando bene, un po' per l'ambiente lavorativo, un po' per le regole dello stesso, un po' per le competenze che sto sviluppando.
Quindi, prima di prendere la decisione migliore per il mio futuro, volevo chiarire alcuni dubbi.
1) E' possibile, qualora decidessi di finire il tirocinio, iniziarne un altro, sempre nel settore IT, ambito programmazione, in un'altra, con lo stesso ADA? Se no, è possibile iniziarne un altro con un ADA diverso?

2)In caso di interruzioni del tirocinio, ciò avrebbe delle conseguenze negative per la mia carriera lavorativa?
Nel senso, anche se decidessi di non metterlo nel cv, eventuali aziende avrebbero la possibilità di vederlo comunque?
3) abbandonare il tirocinio in favore di un corso di formazione ad alta intensità, oppure sarebbe meglio di ogni caso finirlo e poi iniziare il corso dopo?
Grazie a chiunque risponderà.
Il mio tirocinio è finanziato dalla regione Toscana attraverso Garanzia Giovani

Marianna Lepore

6 giorni, 19 ore fa

Caro @Andogifrancesco abbiamo cercato di fare un po' di chiarezza sull'interruzione anticipata di un tirocinio in regione Toscana e rispondere alle tue domande in questo articolo https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/interruzione-anticipata-tirocinio-garanzia-giovani-in-toscana-insoddisfacente

Torna al più nuovo