Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

DUBBIO AMLETICO

8 mesi, 3 settimane fa di PaoloRonzulli

Buongiorno a tutti,
Nei giorni scorsi mi sono pervenute due importanti offerte:
Una all’interno della multinazionale per la quale ho svolto lo stage; l’altra sempre per una multinazionale dello stesso settore.
Per comodità direi di chiamare la prima azienda X mentre la seconda Y.
L’azienda X, finito lo stage mi sta offrendo un contratto di 1 anno a tempo determinato, mentre l’azienda Y mi offre contratto di stage a 6 mesi con possibilità poi di rimanere in azienda.
Tra le 2 aziende preferirei Y, ma valutando i due diversi contratti, voi cosa mi consigliate?

Grazie,
Paolo

michael92

7 mesi, 1 settimana fa

In risposta a #27677
Se Y tra sei mesi non ti rinnoverà, non avrai alcun forza contrattuale per fare in modo che ti venga offerto un lavoro in futuro. Se invece accetti il contratto avrai modo di continuare a cercare una posizione lavorativa (e non formativa) e spenderti meglio nel mercato del lavoro. Io accetterei X; tra quattro mesi offrirei le mie competenze all'azienda Y in modo volontario spiegando che eri stato invogliato dalla loro offerta ma che saresti alla ricerca di una posizione lavorativa. Prima di tutto la tranquillità di avere un contratto. Lo stage non è dignitoso. 

Redazione_RdS

8 mesi, 3 settimane fa

Ciao Paolo,
in effetti la decisione è un po' un rompicapo perché di questi tempi - immaginiamo tu sia d'accordo - ci vuole coraggio a dire di no a un contratto, benché a tempo determinato. Anche perché l'azienda che te lo propone è quella in cui tu lo stage lo ha già fatto, per cui avrai senz'altro avuto modo di verificare se l'ambito di lavoro faccia o meno per te. Se la preferenza che dici di avere per l'altra azienda è blanda, nel senso che non si tratta proprio del lavoro dei tuoi sogni ma di un contesto che in linea di massima preferiresti per qualche ragione, noi ti consigliamo di restare dove sei e accettare l'offerta di un anno, non avendo altre garanzie di sorta dall'altra azienda. Se invece dovesse trattarsi di un lavoro per te irrinunciabile, essendo quello per cui ti senti più portato, allora vale la pena rischiare di più e ricominciare con uno stage. Dipende molto anche poi dalla tua età (più si è giovani, più ha senso dare meno peso alle garanzie).
Se vuoi torna a scriverci per ulteriori dettagli sulle due aziende per aiutarti a decidere. E facci sapere quale sarà la tua scelta finale.
Un caro saluto

Torna al più nuovo