Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Tirocinio, orari lavorativi non rispettati

3 mesi, 4 settimane fa di Rachelegio

Buongiorno,
Lavoro come tirocinante in un market molto importante.
Nel contratto c'è scritto che devo rispettare le 8 ore massime giornaliere ma a me fanno lavorare anche 12 ore a diritto senza una tregua vera e proprio.
Volevo sapere a chi posso rivolgermi per questi orari esagerati che ogni volta mi fanno? Non ditemi di dover parlare col direttore visto che è lui che mi fa gli orari...

Poi volevo sapere anche questo:
Questo Venerdì 1 Novembre non lavoro perché festivo.... però mi fanno recuperare quel giorno (già devo fare 40 h settimanali se non di più) e quindi questa settimana lavoro 40h settimanali (più il festivo che delle persone mi hanno detto che sarebbero 6 h)...quindi per essere fiscali 46h...
Volevo quindi sapere se i festivi sono festivi al 100% o devo comunque recuperarli come giorno di assenza...

Redazione_RdS

1 settimana, 5 giorni fa

Ciao Rachele,
ai tirocinanti è in genere richiesto di adattarsi ai turni del resto dell'organico senza però sottoporli a un carico eccessivo, non trattandosi di lavoratori veri e propri ma di persone in formazione. Il punto fermo da tenere presente è la convenzione di stage firmata: se lì è indicate un numero di ore da rispettare, è quella la regola a cui rifarsi (con un certo grado di flessibilità naturalmente). Se invece il patto non viene rispettato, bisogna rivolgersi all'ente promotore, l'ufficio cioè che ha attivato lo stage dal punto di vista burocratico per chiedere di regolarizzare la situazione. Quanto alle festività, lo stagista non è tenuto a recuperarle né tantomeno a essere presente, come puoi verificare in questo nostro articolo: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-durante-festivita-natalizie-guida-cgil-sicilia.
Torna a scriverci per aggiornarci, e un caro saluto

Torna al più nuovo