Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Stage categoria protetta

2 mesi, 3 settimane fa di mariak

Ciao a tutti , sto facendo uno stage come categoria protetta in una catena di supermercati . Sono giunta a metà del mio percorso in quanto il mio contratto è di un anno e comincio a farmi delle domande ! Da premettere che finora è andato liscio come l’olio nel senso che sono stata trattata esattamente per come il mio tipo di contratto richiede .. orari prestabiliti, rimborso spese sempre puntuale , ho fatto qualche turno in più e mi è stato ricambiato con giorni di riposo anche se non mi spettavano insomma mi sto trovando bene non ho problemi e non mi fanno problemi.. al momento dell’assunzione mi è stato detto che alla scadenza del contratto l’azienda è “obbligata” dalla regione Puglia a farmi una proposta di lavoro che io posso accettare o meno in quanto loro hanno bisogno di assumere una categoria protetta che al momento manca nell’organico .. è vera questa cosa ? Io non credo tanto alle belle parole ma ai fatti solo che credo di non farci bella figura domandando già spiegazioni ai responsabili .. ne ho visti molti di stagisti da quando sono lì a lavorare .. qualcuno è rimasto e qualcuno no .. certo nn posso fare un gran paragone visto che il contratto è diverso .. qualcuno mi sa dire qualcosa o si è trovato nella mia situazione?

Redazione_RdS

1 mese, 2 settimane fa

Ciao mariak,
è plausibile che sia proprio così come ti hanno detto, e cioè che per l'azienda vi sia l'obbligo di assumere una risorsa appartenente alle categoria protette (esiste una legge che lo sancisce come puoi verificare qui: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stagista-disabile-protocollo-per-le-aziende) e che la risorsa selezionata sia proprio tu. Il che significa che lo stage è andato bene e che chi doveva valutarti ha avuto di te un'impressione positiva. In ogni caso non c'è nulla di male a chiedere spiegazioni ai responsabili, perché si tratta del tuo futuro professionale e hai tutte le ragioni a volerne sapere di più.
Torna a scriverci per farci sapere com'è andata a finire, e un caro saluto

Torna al più nuovo