Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Stage, responsabilità e malattia

2 mesi, 1 settimana fa di Strawbetty

certificatimalattiastage

Buongiorno,
sono in stage extracurricolare di 6 mesi presso un'agenzia di eventi, con la promessa che lo stage si trasformerà in contratto di apprendistato.
In azienda, però, non mi sto trovando per niente bene.
Gli orari sono inesistenti, specialmente quando la sera vengo rimproverata più volte perché esco alle 19, identificate come troppo presto.
Il lavoro non si è rivelato ciò che mi aspettavo, passando da mansioni del tutto sminuenti (pulire per terra, lavare i piatti durante gli eventi ecc...), a mansioni di grande responsabilità, che colleghi con un background diverso dal mio non riescono a gestire e quindi date alla sottoscritta.
Sono stata anche rimproverata del fatto che a volte durante i weekend io non sia raggiungibile e che non risponda alle mail o alle telefonate di lavoro (tutto sul mio telefono personale).
Ora, mi sono presa due giorni di malattia e mi richiedono certificato medico con codice di malattia, senza nemmeno avere un contratto di lavoro, ma solo una convenzione di tirocinio.
In tutto ciò, il mio rimborso spese è 400 euro.
Le mie domande sono due: esiste qualche ente che io possa contattare per spiegare la mia situazione?
Il certificato medico con codice di malattia è obbligatorio anche per lo stage?
Grazie mille!

Redazione_RdS

1 mese, 3 settimane fa

Ciao Strawbetty,
quello che ci racconti descrive una situazione di abuso, in cui lo stage viene utilizzato non per formare una persona ma per pagarla di meno rispetto a del personale regolarmente assunto. L'impressione è questa, omettendo poi il discorso più generale sul comportamento dei tuoi superiori (rimproveri, costringerti a mansioni come le pulizie etc.), che non denota una particolare serietà dell'azienda.
Quanto alla tue domande: se ti ammali nel corso di uno stage, in linea di massima puoi stare a casa senza dover giustificare alcunché, sempre alla luce del fatto che non sei una dipendente bensì una persona in formazione. A noi non risulta che siano necessari codici di malattia, certificati medici o altro. Per scrupolo dovresti controllare però la convenzione di stage, perché può capitare che il numero di assenze consentite sia limitato e magari la malattia potrebbe risultare compresa (o no) nel perimetro massimo. Premesso ciò, è del tutto fuori luogo una richiesta del genere nel corso di uno stage.
L'ente a cui segnalare la situazione è quello che ti ha attivato le pratiche per il tirocinio, il cosiddetto ente promotore, il cui compito è proprio quello di vigilare sul corretto svolgimento dello stage.
Facci sapere come va a finire, e un caro saluto

weldIng

2 mesi, 1 settimana fa

dove sei andata ad infilarti? Non mi risulta affatto che tu debba fornire il numero di protocollo per la malattia, senti l ufficio stage che ti segue.. Però cerca subito altro!non sei lo schiavo di nessuno e per l illusione di un contratto, che sarà sempre un lavoro infernale, non puoi vivere cosi

Torna al più nuovo