Food delivery, a Milano ora c'è uno sportello per i riders: “Il Comune vuole aiutarli”

3 anni, 1 mese fa di Giulio Monga

Link all'articolo originale: Food delivery, a Milano ora c'è uno sportello per i riders: “Il Comune vuole aiutarli” Da metà luglio di quest'anno è attivo a Milano uno sportello di ascolto dedicato ai riders, i fattorini che consegnano pranzi a domicilio in bici o motorino per conto di diverse e popolari app come Deliveroo, Foodora e Just Eat. Lo sportello è stato inaugurato su iniziativa della giunta Sala e, per il momento, è aperto due giorni a settimana – il mercoledì e il giovedì dalle 9 alle 12.30. Dopo la «Carta di Bologna» si tratta della seconda iniziativa ...

Torna al più nuovo