Cessione diritto d'autore, croce o delizia per i giornalisti?

4 anni, 5 mesi fa di Ilaria Mariotti

Link all'articolo originale: Cessione diritto d'autore, croce o delizia per i giornalisti? La cessione del diritto d'autore è un tipo di contratto in cui il lavoratore «negozia la propria opera dell’ingegno consentendone lo sfruttamento in cambio di un corrispettivo». A spiegarlo ad Articolo 36 è Pasquale Staropoli, avvocato della Fondazione Consulenti del Lavoro. Un modello diverso dalla prestazione occasionale, con cui potrebbe essere confuso, perché questa è «resa in completa autonomia, senza subordinazione, inserimento o coordinamento, e la sua esecuzione si connota per la istantaneità ed episodicità, non essendo programmata». Simile a ...

Torna al più nuovo