Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Stagista a quarant'anni: un libro per riflettere sul mercato del lavoro

10 anni, 2 mesi fa di Eleonora Voltolina

Link all'articolo originale: Stagista a quarant'anni: un libro per riflettere sul mercato del lavoro Quante sorprese riserva la vita: uno a vent’anni suonava in una band, a trenta i suoi videoclip giravano su MTV lasciando presagire un futuro luminoso da rockstar, e a quaranta si ritrova in un centro per l’impiego a sentirsi proporre uno stage. Accade davvero: a raccontarlo è Andrea Bove, già leader del gruppo Dottor Livingstone che attraversò il panorama musicale italiano intorno alla metà degli anni Novanta – e però poi si sciolse. Così lui, che di mestiere sapeva fare ...

spartaco

10 anni, 2 mesi fa

Francamente non vedo nessuna responsabilità e nessuna colpa nel percorso lavorativo di Andrea Bove: ho amici che a 45 anni, dopo vent'anni e più di lavoro normale, a tempo indeterminato, sono stati lasciati a casa da aziende grandi e piccole, con l'unica possibilità, per sbarcare il lunario, di lavori a progetto, sfruttati e sottopagati.
La colpa non è delle persone, ma del capitalismo che ha mostrato il suo vero volto rapace, dopo
il dissolvimento dell'Unione Sovietica, trasformando il pianeta in un mondo di schiavi!

Torna al più nuovo