Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

MBA da stage ad apprendistato

11 anni, 7 mesi fa di kay

Con un MBA e due stage alle spalle...mi verrà proposto un apprendistato a seguito di un ulteriore stage: posso contrattare e richiedere un livello maggiore (retribuzione maggiore) rispetto ai miei colleghi che hanno "solo" la laurea?
Grazie

ElisaP

11 anni, 7 mesi fa

Come ti dice Eleonora il contratto di apprendistato è ottimo. Ma mi sento di capirti, perché io non ho fatto i salti di gioia quando me l'hanno offerto. Dipende da tante cose, per esempio nella mia azienda tutti o quasi hanno un contratto a tempo indeterminato a parte i più giovani (2/3 anni meno di me, senza esperienze pregresse), la formazione si fa ugualmente per tutti e poi a me avevano promesso in fase di colloquio l'indeterminato...

Insomma era più una cosa psicologica che altro. Per questo ho semplicemente espresso, con educazione, quello che pensavo. Sono stata probabilmente fortunata. Sicuramente sono soddisfatta ancora di più perché tutte le mie convinzioni (ad es. quella ribadita mille volte, di non accettare stage gratuiti) mi hanno portato a questo.

Considera poi che l'apprendistato che proponevano a me prevedeva circa 100 Euro in meno al mese e un bonus in percentuale più basso rispetto al contratto che ho ora. Non ti so dire il perché

Per la mail privata, grrr non c'è un modo per dartela in... privato?? :)

kay

11 anni, 7 mesi fa

Grazie Eleonora...
forse mi sono spiegata male...nel senso...l'apprendistato la vedo anche una cosa buona tutto sommato...vorrei solo sapere quanto posso osare nel chiedere un livello iniziale all'interno di tale contratto maggiore rispetto agli altri...ai più giovani, neolaureati (io ho 27 anni e altre 2 esperienze di stage- 3 se si considera anche il periodo fatto finora nell'azienda in questione)..c'è qualcosa di scritto nel ccnl che prevede un livello maggiore per chi ha + formazione e esperienza?
Grazie ancora

Eleonora Voltolina

11 anni, 7 mesi fa

Cara Kay, attenzione a non sottovalutare il contratto di apprendistato: è un contratto di lavoro a tutti gli effetti, che garantisce ferie, contributi, malattia, maternità e tfr!!

Poi certamente ha ragione Elisa quando dice che è giusto - specialmente per chi ha un curriculum forte come il tuo - provare a ottenere un contratto più vantaggioso, però tieni ben presente che l'apprendistato è già un contratto migliore di molti altri.

Una situazione simile alla tua è stata raccontata, nel mio libro, da un neolaureato in Ingegneria che aveva partecipato all'iniziativa Master dei Talenti CRT. Dopo aver fatto uno stage tra Stati Uniti e Olanda, l'azienda gli propone l'assunzione nella sede italiana.

«Nella primavera del 2008 Alessandro viene assunto non con un normale contratto a tempo determinato o indeterminato, bensì con un apprendistato professionalizzante della durata di 38 mesi. "Sinceramente questa tipologia contrattuale non mi sembrò la più appropriata, specialmente considerando che avevo già fatto un tirocinio di un anno presso di loro: considerarmi ancora ‘in apprendimento’ non aveva molto senso. Ma l’azienda si giustificò dicendo che tutti i neolaureati con meno di ventisei anni venivano assunti con questa formula, indipendentemente dalla loro esperienza pregressa, perché l’apprendistato permette di risparmiare su tasse e contributi. Ci pensai e alla fine dei conti ritenni che per me non fosse poi così penalizzante: si trattava comunque a tutti gli effetti di un contratto a tempo determinato". Dopo il primo anno, Alessandro fa un primo piccolo scatto di carriera, passando alla sesta categoria. Oggi il suo stipendio è di circa 1.400 euro netti al mese più gli straordinari. Il contratto prevede un tot di ore di formazione ogni anno: "La persona dell’ufficio personale che mi segue ha preparato una sorta di libretto formativo nel quale per ogni anno vengono indicati i corsi di formazione e il corrispettivo ammontare delle ore. Devo dire che questi corsi non esistono solo su carta ma vengono effettivamente svolti: sono interessanti e soprattutto molto specifici e inerenti il mio lavoro. Per esempio, ho fatto dei corsi sull’utilizzo dei software che usiamo per i calcoli e le simulazioni"»

... il resto della storia, nel libro!

kay

11 anni, 7 mesi fa

Grazie ElisaP!
potrei avere se non ti dispiace una tua email personale così ti spiego meglio e mi dai un tuo parere?
Per ora...buon anno!!! :)

ElisaP

11 anni, 7 mesi fa

Ciao kay, io l'ho fatto e mi è andata bene :) non ho MBA ma più che i titoli credo conti la bravura, il carattere e la fortuna!

Il mio consiglio è di mettere in chiaro le cose in modo molto pacato. A me avevano offerto apprendistato. Io ho fatto presente che non potevo certo rifiutare ma che comunque mi aspettavo qualcos'altro. Mi hanno fatto indeterminato :)

Ti auguro il meglio! Se hai bisogno chiedi!

Torna al più nuovo