Profilo aziendale

Documenti/Studi/Company profile:

Descrizione

LATTANZIO Group, tra i primi players della consulenza in Italia, aggrega più società di KIBS (Knowledge Intensive Business Service) che accrescono il proprio set di competenze verticali essendo capaci di integrare la consulenza di management con IT, e-learning, ricerche di mercato e comunicazione per operare in forma evoluta. Il sistema LATTANZIO KIBS integra diversi knowledge-intensive business services: Advisory, Monitoring & Evaluation, Learning, Communication, Safety-Quality-Environment, ICT Lab e Audit & Risk Management. Ha realizzato nel complesso circa 5mila progetti di successo in Italia e all’estero in ambito di riforma delle pubbliche amministrazioni, politiche di sviluppo e valutazione di interventi finanziati da organizzazioni internazionali. L’articolazione del Gruppo comprende: LATTANZIO Advisory, LATTANZIO Monitoring & Evaluation, LATTANZIO Learning, LATTANZIO Communication, LATTANZIO Audit, LATTANZIO ICT Lab e LATTANZIO Safety Quality Environment, trasversali al settore pubblico e privato, e in grado di offrire una consulenza “di sistema”. LATTANZIO Group ha una storia di oltre 15 anni in costante crescita e un fatturato all’estero del 40%. Ha sedi in Italia (Roma, Milano e Bari), all’estero a Washington, Bruxelles, Bucarest e Astana, un team di 120 professionisti e una rete di esperti locali e internazionali in oltre 130 paesi. LATTANZIO KIBS aderisce al Gobal Compact. Nel 2017 ha ricevuto l’AwaRdS “Speciale PMI”. Da sempre impegnato sui temi di frontiera dell’innovazione, il Gruppo ha realizzato nel complesso circa 5000 progetti di successo in Italia e in oltre 130 paesi del mondo. Il Gruppo è specializzato in programmi complessi di capacity building e valutazione delle politiche pubbliche legate ai fondi europei. Collabora con i più importanti organismi multilaterali che finanziano sia lo sviluppo economico e sociale dei Paesi meno avanzati o in specificate aree geografiche, sia i programmi di sviluppo dei Governi su progetti pilota in materia di modernizzazione della PA, giustizia, local development, training, internazionalizzazione, startup, sviluppo delle PMI, sviluppo rurale e agri-business, e-learning, scuola digitale.

Trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 450 euro per diplomati e stagisti curriculari, 500 euro per stagisti extracurriculari. 21 stage attivati nel 2017, di cui 8 curriculari, su 68 dipendenti, di cui 55 a tempo indeterminato, distribuiti su sei ragioni sociali: Lattanzio Group spa, Lattanzio Advisory spa, Lattanzio Communication srl, Lattanzio Ict Lab srl, Abylia srl-Lattanzio Learning spa e Lattanzio Safety Quality Environment srl. 61% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 4. L’organico complessivo è composto al 58% da donne e al 42% da uomini.

Per poter inviare un'autocandidatura
a Gruppo Lattanzio
devi fare login.