Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Stage o sfruttamento ???

1 settimana, 5 giorni fa di Carlaessa

Ciao a tutti, vi ho incontrati per caso... Mentre cercavo su internet un forum di gente che mi rincuorasse... Dopo mesi di corso in aula , corso ministeriale reintegro lavoratori 40 anni, madre figlio a carico, disoccupata da più di 10 mesi..... Bene! Partecipo al corso di ore 168 in aula pagate (dovrebbero) 6 euro lordi per il mio isee da fame! Corso gdo commessa vendita - iniziamo lunedì 10 aprile orario 8/14 successivamente mi danno orario tutto i sabati del mese tutto il giorno 8 ore! Altri giorni 8;30/14 16/19;30! Insomma lo spezzato
Vincente per una mamma sola con la piccola di 4 anni da gestire... Mi fanno lavorare da subito! Gastronomia lavapiatti ortaggi da pulire e insaccare spazzare .... Saranno queste le regole? Dovrei imparare con calma x ciò che era inerente al corso di assistente alle vendite ? Vi prego aiutatemi... 320 euro al mese? 40 ore a settimana?
Io voglio solo
Lavorare in condizioni regolari... Mi sento abbattuta muta frustrata sfruttata! Che dio mi
Aiuti . Da Padova

Redazione_RdS

1 settimana, 3 giorni fa

Grazie mille per i complimenti Carlaessa, fanno sempre piacere!
Non ti nascondiamo che questa testata non ha una buona opinione degli stage nella grande distribuzione, che equivalgono spesso e volentieri - come ben dici - alla mera sostituzione di dipendenti a basso costo. Però purtroppo non sono nemmeno illegali... quindi è nelle cose che prolifichino. Nel tuo caso poi, ormai sei in ballo e tanto vale portarlo a termine.
Ti postiamo anche un paio di nostri articoli che parlano dell'argomento:
http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-grande-distribuzione-abusi-continuano
http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stagisti-da-zara
Un caro saluto
In risposta a #post23725

Carlaessa

1 settimana, 3 giorni fa

buongiorno,grazie per la cortese risposta...Non ho dovuto pagare,no!! fortunatamente... per 6 euro lorde l'ora, intendo che li dara' a me il ministero delle politiche sociali per le 120 ore di corso ministeriale reiserimento lavorativo over 35 anni. In risposta a #23721, lo stage e' di 40 ore settimanali in GDO,SUPERMERCATI,pagando dopo lo stage di due mesi e mezzo 400 euro lorde. quindi da stagista dovrei fare formazione in azienda per mettere in pratica la materia del corso Ministeriale ASSISTENTE ALLA VENDITA.COMMESSA DI GDO. Ho letto bene la legge e non dovremmo essere sfruttate per sostituire gente che magari e' assente...ma dovremmo essere seguite da un tutor imparare darsi un po' dafare.... speriamo non continui cosi',io oggi mi sono assentata,ho diritto a perdere il 30 % di ore quindi ,vista la mancanza totale,chiara,di eventuale assunzione... finiro' il mio percorso e cosi' sia... se avro' problemi vi scrivero' oppure denuncero'!! grazie di esserci! senza voi saebbe tutto piu' buio....



carlessa

Redazione_RdS

1 settimana, 4 giorni fa

Ciao Carlaessa,
innanzi tutto una domanda: ma stai pagando per fare lo stage? Quando parli dei 6 euro, sono soldi che hai dovuto sborsare tu? E se sì, sono per il corso che hai seguito o per lo stage? Perché nel secondo caso si tratterebbe di un'illegalità, come abbiamo spiegato in questo articolo: http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/rubrica-avvocato-degli-stagisti-quando-per-fare-uno-stage-si-deve-pagare.

Dopodiché ti giriamo la nostra guida Best stage che contiene tutta la normativa in materia di tirocini suddivisa per regioni, e la normativa di riferimento per il Veneto. Sono rispettivamente a questi link:

http://www.repubblicadeglistagisti.it/download/beststage2016-bassa-3mb/

http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=253960

Quanto al rimborso spese, è scritto nell'allegato A che "Sulla base di quanto previsto all’art. 1, commi 34-36 della legge 92/2012 i tirocini attivati ai sensi della presente deliberazione sia presso soggetti ospitanti privati che pubblici, devono prevedere la corresponsione di una indennità di partecipazione non inferiore a 400,00 euro lordi mensili, riducibili a 300,00 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. Nei tirocini in cui si preveda un impegno orario mensile fino a 80 ore, la misura dell’indennità di corrispondere al tirocinante è ridotta del 50%". Nel tuo caso è previsto un servizio mensa o qualcosa di simile? Perché altrimenti l'indennità sarebbe troppo bassa, fatto che dovresti denunciare all'ente promotore, cioè alla scuola che ha erogato il corso è si è quindi incaricata di attivare lo stage.

Questo istituto deve garantire che il progetto formativo che hai sottoscritto venga rispettato e che tu dunque svolga le mansioni che sono lì indicate. Hai provato a rivolgerti a loro per far fronte alle questioni che ci sottoponi?
Torna a scriverci e un caro saluto

Torna al più nuovo